Picchia e rapina la ex: arrestato 65enne

Mediagallery

A distanza di ventiquattrore (leggi qui l’episodio e leggi qui botte e minacce al padre) i militari della compagnia di Livorno hanno proceduto ad un nuovo arresto per stalking. In manette il 65enne S. F., livornese, responsabile di atti persecutori ma anche di rapina e lesioni personali nei confronti della ex convivente, una 38enne di origine rumena. Nel mese di luglio del 2014, l’uomo si era già visto notificare la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla vittima, emessa dal Tribunale di Livorno, in ragione dei continui atti persecutori, consistenti in minacce, ingiurie e lesioni nei confronti della ex convivente. Anche in questo caso, però, ha continuato a tenere un comportamento violento, sfociato in una circostanza anche nella rapina del telefono cellulare della donna alla quale ha procurato delle lesioni guaribili in 15 giorni. L’epilogo il 17 gennaio mattina con l’arresto ed il trasferimento in carcere.

Riproduzione riservata ©