Sospiro di sollievo per Eme: nessuna lesione, ma per Bergamo resta in forte dubbio

di rcampopiano

Mediagallery

TORINO – LIVORNO 3 a 1 (PAGELLE, COMMENTI, INTERVISTE)

Il successo della settimana scorsa contro il Bologna aveva regalato sette giorni di tranquillità perché per la prima volta dopo tanto tempo il Livorno era fuori dalla zona retrocessione. E’ bastata solo una giornata e una scialba prestazione a Torino per far tornare tutto come prima. Il successo del Bologna sul Cagliari (1-0) ha rispedito Paulinho e compagni al terzultimo posto della classifica. Un brutto colpo per una squadra che sta cercando in tutti i modi di tirarsi fuori dalle sabbie mobili. Per fortuna il Chievo ha perso con la Roma e la stessa sorte è toccata al Sassuolo con l’Udinese.

La prossima giornata il Livorno farà visita ad un’Atalanta con il morale a mille per la vittoria di San Siro. Inutile stare a sottolineare come sia indispensabile uscire da Bergamo con almeno un punto in tasca. Di Carlo dovrà essere bravo a far dimenticare in fretta la batosta dell’Olimpico anche perché in queste giornate ci si gioca una stagione intera. Senza contare che a Verona ci sarà lo scontro tra i clivensi e il Bologna. Nella migliore delle ipotesi il Livorno potrebbe scavalcare entrambi: per far sì che questo avvenga occorre fare bottino pieno contro la squadra di Colantuono e sperare in un pareggio nell’altra partita. La classifica allora sarebbe questa: Livorno e Bologna 27, Chievo 25. Volendo fare i pessimisti c’è il rischio, in caso di sconfitta contro l’Atalanta di vedere scappare le dirette concorrenti.

Emerson in dubbio – Il difensore centrale è uscito nel primo tempo della sfida contro il Torino per un problema muscolare. Gli accertamenti hanno escluso lesioni, ma il suo recupero per la sfida contro l’Atalanta è in forte dubbio. Il brasiliano oggi si è allenato a parte insieme a Coda e solo domani, 25 marzo, dovrebbe unirsi ai compagni.

Le indicazioni della questura per arrivare a Bergamo – La questura di Bergamo rende noto che la tifoseria livornese diretta, a bordo di autobus o veicoli vari, allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia ” per assistere all’incontro Atalanta – Livorno, valevole per il campionato nazionale serie “A”, dovrà fruire dell’uscita autostradale Bergamo.  Ha reso noto anche che per detto incontro è vietata la vendita dei biglietti ai tifosi non in possesso della Tessera del Tifoso che dovrà comunque essere esibita insieme ad un valido documento d’identità.

Riproduzione riservata ©