Doppio colpo: arrivano Cutolo e Djokovic. Siligardi e Biagianti verso Cesena?

di rcampopiano

Mediagallery

Il mercato si appresta ad entrare nella sua settimana decisiva. Il 31 agosto le saracinesche si abbasseranno e fino a gennaio (svincolati esclusi) non sarà possibile fare altre operazioni. La clamorosa sconfitta con il Bassano in coppa Italia (clicca qui per leggere) ha mostrato tutti i limiti della squadra e la dirigenza sta correndo ai ripari. Nella giornata di oggi, 22 agosto, è stato ufficializzato l’arrivo dell’attaccante Vantaggiato, svincolatosi dal Padova dopo il fallimento della società. Lui andrà a rinforzare il reparto offensivo e sarà la prima alternativa a Galabinov visto che Jefferson al momento non dà le dovute garanzie.

Spinelli però non si è limitato all’ex Padova e nelle ultime ore ha chiuso altri due colpi importanti. Il primo è Aniello Cutolo che arriva dal Pescara in prestito con diritto di riscatto fissato a poco più di 300 mila euro. Si tratta di un colpo importante che andrà a rinforzare il tridente offensivo. Sul giocatore c’era forte l’interesse anche del Pisa, ma alla fine ha scelto, a differenza di altri, Livorno.

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRLA

L’altra new entry riguarda il centrocampo. Dal Bologna infatti ecco Damjan Djokovic. Incontrista che vanta una piccola esperienza anche in serie A con la maglia del Cesena. Il suo è un rinforzo importante per un reparto che contro il Bassano aveva sofferto più del dovuto.

Cessioni – In primis c’è da sfoltire la rosa. Remedi, Bigazzi e Meola non rientrano nei piani di Gautieri e verrà cercata loro una sistemazione. Sul secondo è forte l’interesse della Torres mentre sul terzino c’è sempre il Messina. Negli  ultimi giorni però ci sarà da respingere le offerte soprattutto per Siligardi. Il Verona infatti pare abbia mollato la presa, ma è il Cesena a farsi sotto con prepotenza. Spinelli chiede poco più di un milione di euro quindi al momento la palla passa alla società romagnola. Che ha chiesto informazioni anche per Biagianti. La speranza naturalmente è che la rosa possa restare così com’è.

Anticipo – La Lega ha ufficializzato i primi anticipi/posticipi delle prime due giornate. Brescia-Livorno si giocherà sabato 6 alle 20.30

Riproduzione riservata ©