Regoli: “Vengo a Livorno per rilanciarmi”

Mediagallery

Primo e fin’ora unico acquisto del mercato di riparazione, Paolo Regoli, centrocampista esterno destro, ha tutta l’intenzione di riscattare sei mesi a Latina nei quali è sceso in campo soltanto quattro volte (clicca qui per leggere tutte le news del mercato amaranto). Troppo poche per un ragazzo che l’hanno scorso ha giocato i playoff con l’Avellino. Il pontederese ha grande voglia di rendersi protagonista già a partire dalla prossima gara di Pescara: “Sono pronto a scendere in campo”.

Regoli, partiamo dalle tue caratteristiche. 
“Nasco come centrocampista. Negli ultimi anni ho giocato esterno destro nel 3-5-2 e un anno anche a sinistra con mister Indiani. Mi piace attaccare gli spazi e arrivare al tiro”.

Cos’è successo a Latina?
“Dopo l’ottimo campionato dell’anno scorso, era mia intenzione confermarmi su buoni livelli. Così purtroppo non è stato anche se non so darmi una vera e propria spiegazione. Sicuramente in rosa c’erano molti giocatori esterni e il fatto di giocare con la difesa a 4 non mi ha aiutato. Io mi sono sempre allenato con grande professionalità”.

Come hai visto il Livorno?
“Siamo una squadra che ha una grande voglia di riscatto. Le qualità ci sono per tirarsi fuori da questo momento negativo. Ho scelto di venire qui anche perché con il passaggio al 3-5-2 potrei dare il meglio di me”.

Il girone di ritorno inizia con una trasferta difficile a Pescara.
“Sicuramente sarà una partita difficile ma noi dovremo essere bravi a farci trovare pronti. Dal mio punto di vista spero di poter giocare, ma sarà una decisione che spetterà al mister”.

L’amichevole – In vista della trasferta dell’Adriatico, il Livorno ha disputato al Coni un’amichevole contro il Montecatini (serie D). Per gli uomini di Mutti a segno Comi, Moscati e Vajushi.

Montecatini: Del Bino (Giusti), Mazzanti (Vettori), Giordani, Del Sorbo, Marchetti (Papini), Michelotti (Vettori), Caciagli, Della Bartola (Mitra), Orsatti (Soldi), Divito, Chiaramonti (Innocenti). All. Maneschi
Livorno: Pinsoglio (Ricci) ,Ceccherini (Morelli), Vergara (Piantini), Lambrughi (Emerson), Gasbarro (Kukoc), Luci (Regoli), Schiavone (Moscati), Rafati (Biagianti), Pasquato (Vajushi), Jelenic (Comi), Vantaggiato (Bunino). Sono entrati: Nigiotti, Gemmi e Benassai.
Reti: Moscati, Comi, Vajushi

Riproduzione riservata ©