Quilivorno Cup, i vincitori trionfano a Rimini

Dopo la vittoria della Quilivorno.it Cup, la formazione livornese di calcetto alza al cielo un altro trofeo, quello di Rimini in un campionato nazionale

Mediagallery

Dopo il trionfo alla Quilivorno.it cup (clicca qui), Rolling Zone trionfa anche a Rimini in un campionato nazionale di calcetto. La squadra livornese ha preferito la località romagnola a Monaco per ragioni economiche e di organizzazione. La manifestazione era composta da sei squadre divise in due gironi da tre. Ogni formazione gareggiava contro le due del proprio girone più una dell’altro. Ogni incontro durava trenta minuti con dei mini-tempini da dieci. Questi ultimi erano delle mini partite e al termine veniva assegnato un punteggio. Chi vinceva sempre otteneva un punto extra. Rolling Zone ha superato con scioltezza la prima fase e, dopo aver vinto anche la semifinale, ha avuto la meglio sulla Banda del Braga nello scontro decisivo (0-0 e 1-0 i risultati finali). Grande soddisfazione quindi per la squadra livornese che aggiunge un altro trofeo alla sua bacheca. La soddisfazione è stata doppia perché il capitano, Alessandro Romeo, è stato eletto miglior giocatore della competizione. Inoltre in palio c’era anche una coppa particolare: al più “brontolone”. Simone Bucchioni, sempre del Rolling Zone, può vantarsi di averla alzata al cielo: “Dopo i primi 30 secondi del torneo, il premio era già stato assegnato a lui”, hanno scherzato i suoi compagni di squadra.

Riproduzione riservata ©