Record al tuffo di capodanno, 204 iscritti. E brindisi in acqua

Mediagallery

come di consueto trovate il link alla fotogallery in fondo all’articolo

Hai scaricato la NUOVA APP di Quilivorno.it?

Il bilancio di Capodanno, danni per 15 mila euro – leggi qui

Il tuffo dei veterani degli Scogli Piatti – leggi qui

Complice il bel tempo gli organizzatori hanno potuto stabilire un nuovo record: sono stati 204 coloro che hanno sfidato il freddo e si sono tuffati in acqua (per il tuffo del 2013 furono 196). Da segnalare l’assenza del sindaco Cosimi, solitamente presente ogni anno all’evento.
Questa simpatica tradizione livornese, organizzato dagli Amici del Mare ormai da oltre un trentennio,, è sempre più conosciuta grazie all’ampia diffusione dei mass-media di tutta Italia.
Anche quest’anno, come tradizione, una folla di curiosi, ha assiepato le spallette del Gabbiano per seguire il tuffo dei temerari. Un ringraziamento particolare gli Amici del Mare lo rivolgono a tutti coloro che in qualche modo contribuiscono alla riuscita di questa manifestazione : la Sezione Nautica Ardenza La Rosa per l’ospitalità, il Comitato Organizzatore della Maratona “Città di Livorno” per la preziosa collaborazione logistica e per il buffet e l’Associazione Livornese Saharawi per la quale sarà effettuata una raccolta benefica tramite la vendita di t-shirt personalizzate dell’avvenimento.

 

 

Riproduzione riservata ©