In scooter ubriaco e con la cocaina, livornese di 33 anni nei guai

Mediagallery

Denuncia per guida in stato di ebbrezza, patente ritirata, sequestro del motorino e segnalazione alla prefettura come assuntore di sostanza stupefacente. Serata storta per un livornese di 33 anni sorpreso poco prima dell’una di questa notte dalla polizia (sempre nella notte un altro episodio di cronaca che potete leggere qui).
L’uomo si trovava in via dell’Ecologia, al Picchianti, in sella a uno Scarabeo quando è stato controllato dagli agenti. Il 33enne si è mostrato fin da subito collaborativo consegnando una bustina in cellophane contenente sostanza stupefacente (nello specifico una dose di cocaina da 0o,69 grammi) e spiegando di averla ricevuta poco prima senza fornire altri particolari. Dopodiché è stato accompagnato in questura e, sottoposto all’alcoltest, è risultato positivo con un tasso alcolemico di 1,39 (al primo test) e di 1,46 (al secondo). Per queste ragioni sono scattate nei suoi confronti tutte le misure citate ad inizio articolo.

Riproduzione riservata ©