Furto al circolo nautico nella notte, rubati due super motori. Barca ritrovata

Mediagallery

Furto al circolo nautico Mare e Fiume in via Quaglierini, la strada che porta a Calambrone. E’ successo nella notte tra lunedì 28 e martedì 29 aprile. A segnalarlo alla polizia il presidente del circolo. Gli agenti hanno riscontrato che i ladri avevano tagliato gli ormeggi di una imbarcazione, un semicabinato di oltre sette metri, di proprietà di un livornese residente a Collesalvetti. Il natante è stato trovato nel pomeriggio, alla deriva, lungo lo Scolmatore. I malviventi lo avevano abbandonato dopo aver portato via i due motori Suzuki (da 150 cavalli ciascuno) del valore di 40 mila euro e tagliato la coperta alla ricerca di altri oggetti.

Riproduzione riservata ©