E “alla terza” la stalker seriale finisce in carcere

Mediagallery

La stalker seriale, la cubana M.Y. di 36 anni, arrestata su esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari (clicca qui per leggere i precedenti) e riarrestata per evasione dai carabinieri della compagnia di Livorno, all’ennesima violazione degli arresti domiciliari questa volta entra in carcere. Venerdì sera, 25 settembre, gli uomini dell’Arma hanno accompagnato la donna presso il carcere le sughere su ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Livorno.

Riproduzione riservata ©