Bologna-Livorno 1-0. Amaranto con un attacco spuntato e al quarto ko consecutivo. Cosa non funziona?

di rcampopiano

Mediagallery

LA CRONACA   LE INTERVISTE  RISULTATI E CLASSIFICA 

Il volto di Spinelli e le sua parole non lasciano spazio all’immaginazione: “Ma cosa stanno combinando oggi?” (anche se le parole non sono proprio queste). Il Livorno incassa la quarta sconfitta consecutiva, la seconda contro una diretta concorrente per la salvezza. A differenza delle altre circostanze dove a fare la differenza in negativo erano stati gli errori dei singoli, oggi tutta la squadra (salvo alcune eccezioni) è da mettere dietro la lavagna. Se non si tratta di una delle peggiori prestazioni poco ci manca. Un primo tempo abulico dove la squadra non gira come dovrebbe. Meglio soprattutto nella ripresa quando Nicola inserisce Siligardi e Piccini. Il Bologna forse raccoglie più di quanto seminato strappando tre punti grazie ad un gol rocambolesco di Crespo. Come se non bastasse si sta aprendo sempre di più un caso Emeghara: ancora sostituito e questa volta dopo 45 minuti di nulla assoluto. È giusto puntare ancora su di lui?

Il Livorno non c’è – Che la giornata fosse storta lo si intuisce dopo neanche tre minuti. Paulinho prima spreca clamorosamente da due passi e sul ribaltamento di fronte Crespo, grazie alla complicità del duo Emerson-Ceccherini, insacca di testa. Davvero una beffa per gli amaranto che per l’occasione si erano presentati al Dall’Ara con il classico 3-5-2 con il rientrante Biagianti a centrocampo, Mbaye sulla sinistra ed Emeghara in attacco. Le scelte però non danno ragione al tecnico visto che dei tre l’unico a strappare la sufficienza è l’ex Catania. L’esterno di scuola Inter è ancora troppo titubante e l’aver sfornato un solo cross in 80 minuti ne è la riprova. Emeghara invece continua a stupire in negativo; un tempo a correre da solo neanche stesse correndo la maratona. Stop sbagliati e zero dialogo con i compagni fanno da contorno alla sua prestazione da dimenticare.

Attacco spuntato – Detto di Emeghara, una riflessione la merita anche Paulinho. Dopo l’exploit contro il Catania sembra essersi perso. Anche oggi, così come contro la Sampdoria, sciupa un’altra clamorosa occasione. L’errore lo condiziona e dopo sbanda contro il muro eretto dalla difesa rossoblù. L’anno scorso segnava anche ad occhi chiusi; d’accordo che questa è la serie A, ma quei gol devono essere il suo pane quotidiano. Gettare la croce addosso a Paulinho però sarebbe veramente inopportuno visto che i palloni non gli arrivano. L’assenza di Greco si è sentita, ma questa non deve essere una scusante.

Piccola scossa – Uno sprazzo di vero Livorno lo abbiamo visto nei secondi 45 minuti. Nicola mette dentro sia Siligardi che Piccini. Quest’ultimo è una delle poche note liete della giornata. Sulla destra riesce là dove Schiattarella aveva fallito. Arriva un paio di volte sul fondo con una facilità disarmante; in più salta l’uomo e crea la superiorità numerica. Anche Siligardi merita una citazione. L’unica vera occasione la crea lui, ma il suo destro fa la barba al palo difeso da Curci. Magari contro il Torino arriva di nuovo il momento di una maglia da titolare. Nicola, grande psicologo, dovrà tenere il gruppo unito perché quattro ko di fila pesano come un macigno.

LE PAGELLE 

LIVORNO 

Bardi 6: forse qualcosina in più sul gol poteva farla, ma l’intervento nella ripresa su Diamanti è da applausi.

Coda 5,5: Diamanti lo fa soffrire in più di un’occasione. In difficoltà così come tutta la retroguardia.

Emerson 5,5: pasticcia con Ceccherini sul gol di Crespo. Ci prova con i suoi soliti bolidi su punizione, ma senza fortuna.

Ceccherini 5,5: non da lui la frittata iniziale che spiana la strada la vantaggio rossoblù. Così come i suoi compagni incappa in una giornata storta.

Schiattarella 5: sulla destra non spinge come in altre occasioni. Nicola lo capisce e lo sposta al centro, ma il risultato non cambia.

Luci 5,5: il capitano ci mette il cuore, ma questo a volte non basta. Perde il confronto diretto con gli altri mediani bolognesi.

Biagianti 6: lucido e preciso in ogni frangente, gioca sempre a testa alta. Il suo ritorno è una delle poche note liete di questa partita.

Duncan 5: male anche il giovane ghanese. A centrocampo soffre la maggiore qualità degli avversari e non riesce a chiudere come dovrebbe (52’ Piccini 6,5 migliore in campo per il Livorno di Quilivorno.it: si presenta con una galoppata delle sue. Si propone e salta spesso l’uomo. Se il Livorno nella ripresa cambia volto gran parte è merito suo).

Mbaye 5,5: il discorso è sempre il solito. Bene in fase difensiva, da rivedere in quella offensiva. Dalla sua parte arrivano soltanto due cross in quasi un’ora e mezzo di gioco (81’ Borja sv).

Emeghara 4,5: prestazione assolutamente da dimenticare. Nicola, evidentemente stanco di tutti i suoi errori, lo cambia dopo un tempo (45’ Siligardi 6,5: dà nuova linfa all’attacco livornese e il suo destro sul finale avrebbe meritato miglior fortuna).

Paulinho 5: che ti succede? Va bene che lo scorso anno gli avversari erano inferiori, ma in campo sembra giocare il suo gemello. Clamoroso l’errore in avvio di gara che si somma a quello contro la Sampdoria.

All. Nicola 5,5: le scelte iniziali non convincono, specie per quanto riguarda Emeghara. Prova a cambiare nella ripresa, ma incassa la quarta sconfitta consecutiva.

BOLOGNA

Curci 6: la settimana prossima potrebbe riusare gli stessi guanti visto che non li deve usare solo su Emerson.

Sorensen 7: un gigante. Sovrasta Paulinho in ogni occasione. Non sbaglia praticamente mai.

Natali 7: anche lui nettamente al di sopra della sufficienza. Di testa sono tutte sue.

Mantovani 6,5: vince il duello con Emeghara visto che lo svizzero non riesce mai a rendersi pericoloso.

Crespo 7: primo gol in serie A e un pericolo costante sulla destra. Solo un infortunio lo ferma (52’ Garics 6: pensa solo a difendere. Giusto così).

Kone 6: la solita grinta nel cuore del campo e il centrocampo rossoblù respira.

Krhin 6: costruisce una diga spesso imperforabile davanti alla difesa anche se cala un po’ sul finale di gara.

Laxalt 5,5: l’unico che a centrocampo non brilla. Al Bologna sono mancate le sue accelerazioni (78’ Perez sv)

Cech 6,5: doveva venire al Livorno, invece scelse Bologna. Suo l’assist per l’1-0, strano il destino (45’ Morleo 5: soffre maledettamente Piccini e buon per lui che i difensori del Bologna hanno spesso la meglio).

Diamanti 7: talento indiscusso e leader assoluto. Ogni giocata passa dai suoi piedi e i suoi dribbling sono da stropicciarsi gli occhi.

Cristaldo 5: irritante e inconsistente. Da “Striscia la notizia” la simulazione per il presunto contatto con Coda.

All. Pioli 6: vince con il minimo sforzo. Può finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo settimane passate ad un passo dall’esonero.

 

Riproduzione riservata ©

85 commenti

 
  1. # ugo

    noi alla penultima

  2. # gianmarco

    Sportivi…lotteremo sino all’ultima di campionato anche giocando in 10 contro 11 perchè la fascia sinistra (Lambrughi e Mbaye non contano mai) è inesistente

  3. # Gianni Morandi

    Vinceremo 2-0

  4. # Filippo

    FORZA LIVORNOOOOOOO !!!!!!!!!

  5. # Pio

    State pur siuri che contro il Levorno, il Bologna tornera’ quello che ” tremare il mondo fa !!!!! “

  6. # vasco

    Squadra priva di fantasia, difesa colabrodo…condannati alla sconfitta già dai primi minuti

  7. # luca

    se va bene 2 a 1

  8. # vasco

    quando ti leggo mi tocco le p…

  9. # massimiliano

    Nel primo tempo il più brutto livorno di tutto l’anno. Mbaye da togliere subito spostare duncan a sinistra e mettere Siligardi come trequartista

  10. # maurizio

    Squdra confusionaria….non ci siamo involuta rispetto alle prime giornate…bruttissima da vedersi. Giochiamo male

  11. # nuova curva nord

    Ragazzi la prossima volta restiamo a casa…ormai siamo in serie B…non vale la pena sostenere una squadra priva di entusiasmo….

  12. # ghiozzo di bua

    Emeghara un si po’ vede’

  13. # alinooooooooooo

    Un ci sarva nemeno la madona di muntenero

  14. # forza italia

    e poi non lamentatevi della crisi…quando poi non andate in trasferta a seguire il Livorno.,..statevene a casa-come ha detto bene il lettore..,

  15. # maurizio

    Schiattarella inguardabile

  16. # vero

    Fanno le manifestazioni con tanto di corteo contro la crisi…e poi li trovi in curva a Bologna a seguire il Livorno…

  17. # yuri

    ..,magari hanno portato anche le mogli a fare shopping.,..ma ora pensiamo a pareggiare.

  18. # maurinho

    Grazie Spinelli.

  19. # alberto

    chiamatela gufata la tua !!!!!!!

  20. # Roberto-Bobbe

    Va bene che bisogna soffrire, va bene che il nostro scopo è salvarci, va bene che sarò sempre amaranto nella buona e nella cattiva sorte, però questo Livorno è INGUARDABILE. Meglio una serie B dignitosa che una serie A umiliante!

  21. # simone

    sono due domeniche che risuscitiamo i morti…..abbiamo regalato il primo tempo e emeghara e’ fuori dagli schemi…siligardi titolare e teniamo un po a ceccia duncan…sto rimpiangendo dionisi

  22. # ciani

    forza livorno

  23. # maurizio

    Mercoledì Nicola facci un favore..non mettete Paulinho che nemmeno i calci di punizione sa più battere Schiattarella ed Emeghara ..
    Siligardi unica punta con Belingheri dietro e mosquera….perso per perso facci vede’ due facce diverse ed almeno Sili mostra carattere

  24. # BOBBE

    Ma che senso ha salire di categoria per andare a fare queste figurette, abbiamo riperso da una squadra, a parte il grande Alino, ridicola.

  25. # lelr

    Bologna Sampdoria e Genoa inferiori a noi…ma noi giochiamo senza punte e senza centrocampo..Schiatta e Paulinho inguardabili…Luci tanta volontà ma manca di tecnica….
    Mercoledì prossimo. Nicola mettici bBorja e Siligardi con Belinga e Mosquera dietro….

  26. # mata

    vergogna!

  27. # alinooooooooooo

    Siamo sicuri che nicola è bravo? esistono le categorie per gli allenatori

  28. # io

    Secondo voi il 3-5-2 è il modulo adatto per noi?

  29. # lele

    Che c’entra Spinelli?hai le punte che non capiscono che la palla la devi passa’ quando hai tre giocatori addosso. E schiattarella luci e Duncan sbagliano passaggi a dir poco da lega pro.Siamo in serie A c i vuole umiltà’ e passaggi elementari ed attaccamento alla maglia amaranto che ne vedo poca poca purtroppo

  30. # trippa

    mai visto un giocatore così inadatto alla A come emeghara (almeno per ora)
    soluzione?
    dentro piccini dal 1° minuto, schiattarella interno e duncan sulla fasia al posto di mbaye.
    comunque siamo giù di forma, mi ricorda un po’ il rientro dalla pausa invernale dell’anno scorso, poco movimento e poche idee.
    abbiamo battuto 3 punizioni che l’anno scorso avrebbero fruttato 3 gol invece son finite alte, con sili, emerson e paulinho. così un si va da nessuna parte. abbiam regalato 3 punti a samp e bologna che sono indecenti.

  31. # pisam3rda

    Deh…e tanto ci s’ha Garrincha! No vai bastava Vitulano…

  32. # Beimivaini

    A Bologna dicevano: non si vince da marzo, ma tanto arriva il Livorno e vedrai che la crisi finisce!!

  33. # Marco gary

    Sampdoria prima vittoria fatta con il Livorno, Bologna prima vittoria con il Livorno ma con chi bisogna farli noi i punti per salvarsi,mah qui se non cambia mentalità si va poco lontani….forza sempre magico Livorno ♥

  34. # mauilmoro

    Inguardabile il primo tempo. Ma siamo messi male davvero, abbiamo 7,8 giocatori da categorie inferiori. Abbiamo perso da una squadra r i d i c o l a…eccetto alino che non so come faccia a giocare in una squadra così insulsa.
    Avete visto le facce di Spinelli e Perotti a fine partita? la dicono lunga…
    Nicola dovrà dimostrare che in serie A serve una squadra con valori tecnici e agonistici medio alti, altrimenti facciamo una caduta senza freni

  35. # San Ranieri

    Sempre Forza Pisaaaa!!!

  36. # Simone

    Voglio vedere i vostri commenti quando avremo vinto 3 partite di seguito…saremo diventati fenomeni. Equilibrio!!!!
    Nicola è la nostra garanzia. In questo momento la squadra non sta bene fisicamente e si vede. Ci vuole la pazienza che passi. Spero che lo pensi anche Sciu’ Aldo. Perchè l’errore + grande sarebbe mettere in discussione l’allenatore!!!

  37. # mammamia

    l’ultimo anno di serie A eravamo gia retrocessi a febbraio, quest’anno siamo già retrocessi a ottobre, siamo talmente imbarazzanti che mi resta difficile dare un giudizio.

  38. # SERGIO

    MA TE CON QUESTA SQUADRA SARESTI CAPACE DI FARE MEGLIO ? STAI TRANQUILLO TRA DUE O TRE PARTITE LO MANDA VIA, MAGARI VIENE COLOMBA COSI’ TI SALVI MEGLIO.HAI RAGIONE PER GLI ALLENATORI CI SONO LE CATEGORIE , FIGURATI PER I GIOCATORI!!!!

  39. # Filippo

    Secondo me Nicola (che io confermerei assolutamente…senza se senza ma!!) dovrebbe provare a non giocare più col 3-5-2…tanto dopo queste poche giornate abbiamo capito che l’esterno sinistro non c’è…bisognerebbe provare con un 3-4-3 magari con Schiattarella Siligardi e Paulinho davanti !! Comunque sempre Forza Livorno !!!!

  40. # Labronicus

    Siete delle tragedie, io in queste ultime 3 partite perse c’ho visto anche tanta sfortuna! Vinciamo le prossime 2, ma venite allo stadio o briai!!!

  41. # Maurizio

    Film gia visto cambio allenatore e mercato di gennaio ridicolo titolo di coda retrocessione

  42. # Simone

    Ma…io direi forza Gubbio eh….

  43. # mirko

    Serie a! Serie a! Serie ahahahaahahahhauhauhahahahahaa

  44. # mirko

    il modulo più adatto è A-B-C1

  45. # ciani

    come sempre tutti boni a critia’ ……fatila finita …. orgogliosi d’esse amaranto

  46. # AndiamoDe

    Io gli voglio tanto bene a Luci, però in sere A non si può vedere..siamo sempre uno meno, non si propone mai! Lottare non basta, ci vogliono i GOI!

  47. # lb

    lo dissi dopo la roma
    mancano le punte di spessore
    non si puo andare avanti con 2 punte che non arrivano ad 1.70 di altezza

  48. # max

    Credo che questa squadra abbia pochissime possibilita’ di salvarsi dopo le ultime 2 sconfitte contro squadre assai mediocri,purtroppo mancano come il pane un uomo a sinistra ed una prima punta da serie A, LA VEDO MOLTO DURA.

  49. # ale65

    E’ giusto che ognuno abbia le sue idee,per me pur avendo una rosa scarsa ce ne sono altre 3 o 4 che non sono meglio di noi e quindi se inizia a girare un pò bene anche a noi per la salvezza la vedo difficile,ma non impossibile
    Però davvero,rifatevela con tutti,ma con Nicola no. Sopra leggevo che deve cambià modulo,che non è un buon allenatore. Ma scherzate o dite sul serio? Senza Nicola innanzitutto la serie A l’anno scorso te la sognavi e la vedevi col cannocchiale (stessa squadra dell’anno prima che rischiò di retrocedere) e poi per me con qualsiasi altro allenatore non facevi 8 punti,che son pochini,ma che son meglio di 5. Lo dico perchè tanto il giallone ragiona come tanti di voi,appena le cose vanno male paga l’allenatore….però per il mercato da Lega Pro non paga nessuno. Bella filosofia.

  50. # RABAGLIATI DOC

    ……………SI VEDE CHE QUALCUNO C’HA I SOLDI SOTTO IL MATTONE ……………….IO NON VADO MANCO A MONTENERO ……………..

  51. # RABAGLIATI DOC

    ……………CREDO CHE SI RIFERISSE AL FATTO CHE LA SQUADRA è TROPPO DEBOLE ANCHE SE MOLTI IN Città SI ERANO ILLUSI DI FARE UN CAMPIONATO TRANQUILLO …………….

  52. # maurinho

    Infatti l’ho comprati io i giocatori. Chi non ha soldi o chi non li vuole spendere non abbia voglie

  53. # luca68

    Se Nicola legge questi commenti sarebbe bene che tornasse al modulo che faceva del Livorno una squadra spumeggiante, deve ritornare a 3-4-1-2 basta con questa squadra troppo coperta abbandonare subito il 3-5-2…..per favore vogliamo divertirci non soffrire ogni partita….

  54. # AlexVer

    Io proverei Siligardi dietro Emeghara e Paolo! Non possiamo salvarci senza i gol di Paolo e Emeghara… Forza ragazzi! ci vogliono 3 punti per forza mercoledi!!!

  55. # marty

    Basta con Nicola sempre a dire bel gioco servono punti

  56. # max

    Maa riproporre sulla fascia sinistea Lambrughi e Gemiti e centrale Rinaudo, lasciando invariato il resto vi sembra proprio una soluzione da incompetenti? Basta con gli esperimenti Mbaye, Duncan, Borja ecc. Non si riesce più a capire quale è la formazione standard.

  57. # mario3

    avete tinto la curva coi colori della roma…cosa credevi imitarla anche in campo?

  58. # dubbioso

    HAHAHAHAHAHAHA HA
    FATE PENA… HAHAHAHAHAHAHAHHHA
    WWWWWWWWWWWW PISA !!!

  59. # mauilmoro

    a Sergio….ma cosa hai letto??? io ho solo detto che Nicola dovrà lavorare molto per riportare la squadra ad esprimersi su livelli più accettabili, in fin dei conti a Verona meritava di non perdere così come con la Samp. Fino a prova contraria il mister è un debuttante i serie A e qualcosa vorrà dire….ed io non ho detto di mandarlo via neanche se perdiamo le prossime due. Chiaro?

  60. # pisam3rda

    Comunque (per i pisesi….) e c’avete poo da critia’…o con chi giocate voi??? O pellai!

  61. # dubbioso

    MA UN C’AVETE FANTASIA !!!
    ALTRO CHE PISAM3RDA ?
    BOIA E NA VITA… CAMBIATE MUSIA…. VI PORTA ANCHE MALE MI PARE NO?
    WWWWWWWWWWW PISA !!!

  62. # mirko

    Come ci godo, rosicate Bambini, rosicate.

  63. # mirko

    Si giusto due cose mancano a Livorno, per il resto tutto bene

  64. # mirko

    Ecco bravo state a casa. Bandiera rossa trionferà hahahahahahahahahaha

  65. # gino

    brutta bestia l’invidia boia de!!!!!

  66. # gino

    già c’hai il nome non ti si pole senti poi fai questi discorsi……ma pensate di piu a casa vostra invece di criticare sempre e a vanmvera quell’altri

  67. # ugo

    hai voglia di mescolà la carte in tavola………….

  68. # ugo

    SPIEGAGLIELO TE A LORO

  69. # ugo

    SEI MESSSO MALE…

  70. # alinooooooooooo

    Caro sergio propio perché la squadra è mediocre il nostro allenatore deve far giocare o i giocatori nei propri ruoli senza fare tanti esperimenti che ad oggi sono risultati un falimento. Perché non dirmi che ti e piaciuto duncan a sinistra o che mbye e bravo quando in qul ruolo hai 2 giocatori com lambrughi e gemiti che vero non sono un gran che ma anno sempre ricoperto quel ruolo.e non manca certo esperienza. Attenzione
    Perché dando troppi bonus promozione a nicola ci troviamo retrocessi senza accorgersene nemeno

  71. # sucasuca

    la cura spinelli sta facendo effetto e un ci s’ha un giocatore da serie A comunque lottiamo fino all’ultimo bandito ieri ce n’erano poi che lottavano solo piccini s’e’ salvato ppppppuuuuuuummmmmmmmm

  72. # Livio

    Samp, Bolgna, Verona,compri una paghi TRE….
    La Ditta FATEBENEFRATELLI anche ieri ha ELARGITO in BENEFICENZA……e lo STAFF conosce bene l’ambaradan……Solo i PEONES come in POLITICA PAGANO…….Da “Via Col Vento” ….domani è un altro giorno!!!!

  73. # PITTARO

    boia sai osa mi sa che sei dimorto PISANO

  74. # quattromori

    un ci scordiamo che a Livorno siamo riusciti a criticare (calcisticamente) anche Cristiano Lucarelli che nell’anno della retrocessione fece dieci gol in una squadra di briai ……noi livornesi siamo così un giorno alle stelle e cento alle stalle….

  75. # tifoso stagionato

    forza livorno per cominciare ..
    senza intensita’ agonistica con il tasso tecnico e la panchina che abbiamo si va poco lontano … per fare due chiacchiere direi :
    1) a sinistra , ci va uno sinistro anche se modesto (basta ripieghi)
    2) davanti, anche se sono parecchio giu’ di forma tutti e due quando si perde 1-0 si mette Sili e si lascia i due davanti tanto Eme va sulla fascia destra sempre ( se continua a levarlo si demoralizza di piu’ , tanto c’abbiamo 5 punte …. !!! )
    3) un po’ di riposo per Luci
    4) Piccinni in campo perche’ le da’ …

  76. # paolino

    hai perfettamente ragione

  77. # paolino

    hai perfettamente ragione

  78. # Silvio B.

    Nicola deve restare. Fuori Emegara dentro Siligardi e Duncan in mezzo
    Emerson difensore centrale. Sempre forza Livorno

  79. # ugo

    tutti allenatori…..

  80. # ugo

    RUTOOOO…PINNATOOO SIETE SPARITI?????

  81. # ugo

    AVETE VOGLIA DI RAGIONA’ QUELLO A DESTRA QUELLO SOPRA QUELL’ALTRO SOTTO … DOVE LI METTI LI METTI UN CAMBIA NULLA…CI VOGLIONO I GIOATORI VERI E ORA CE LE DANNO ANCHE TORINO E ATALANTA………

  82. # mirko

    Tranquilli, a dieci vi danno la bambolinAahahahahahahahhaha
    Alla riscossaAaGAahahAHHAhAah banidera rossAhahahahahahaHah

  83. # ruto

    Sono qui caro ughino pisanino…fino a poco fa eri tappato in casa…i conti si fanno alla fine…una cosa sola..sai perchè pediamo con le squadre di serie A ? Perchè ci siamo in serie A…grazie a Spinelli. Lo so che ti mancano i campi di Ponsacco, Pontedera, Firenze Ovest, Foiano…puoi sempre andare alle trasferte del pisa, così ti diverti a bestia…spendi anche poo…

  84. # Miguel

    Non capisco come si possa far giocare gente che non ha mai giocato nemmeno in B
    Per esempio Mbaye prestazioni inguardabili e chissà come mai gioca sempre
    Ci si salva con la gente che lotta che ci mette l’anima Belingheri
    Lambrughi Gemiti come mai non giocano?
    E ora di cambiare modulo!!!

I commenti sono chiusi.