Stazione, pulizia-lampo dopo la nostra segnalazione

Mediagallery

Magrignano e non solo (leggi qui i numeri della pulizia nel quartiere). Basta mettere in fila le segnalazioni arrivate  nelle ultime settimane alla nostra redazione e online nella posta dei lettori, oppure farsi un giro nei quartieri per rendersi conto che non solo Salviano 2 avrebbe bisogno di un massiccio intervento di pulizia. Stiamo parlando della stazione. In particolare della situazione nel parcheggio coperto per le biciclette in piazza Dante. Sporcizia e degrado regnano fra cartacce, bottiglie vuote, pezzi di materasso e carcasse di biciclette. “Spesso – scrive un nostro lettore Marco Volpi  che ha scattato alcune foto dell’area – si vedono anche topi”.
Va da sé che urge, al più presto, un intervento di Aamps per restituire un minino di decoro a un luogo, la stazione, che dovrebbe rappresentare uno dei biglietti da visita della nostra città nei confronti dei turisti e non che arrivano per la prima volta a Livorno.

L’intervento di Aamps – Comune di Livorno e Aamps intervengono a seguito di alcune sollecitazioni riguardanti la pulizia e il decoro di alcune zone della città. Pur raccogliendo la soddisfazione da parte degli abitanti di Borgo di Magrignano per la maxi-operazione realizzata sabato scorso, nonché il plauso da parte di tanti cittadini che vivono in altre aree, sono già in corso ulteriori valutazioni per la realizzazione di analoghi interventi in altri rioni. Nell’attesa di definire un piano organico, che tenga anche conto dei costi e dei tempi di attuazione, saranno certamente pulite quelle frazioni che, a seguito di segnalazioni e specifici sopralluoghi, risulteranno comunque meritevoli di interventi straordinari, seppur non necessariamente della portata di Borgo di Magrignano. E’ il caso, ad esempio, di Piazza Dante e della zona Stazione dove periodicamente nei giardini, sotto il cavalcavia o nel parcheggio per le biciclette sono lasciati abbandonati rifiuti di vario tipo, soprattutto nelle ore notturne. A tal proposito facciamo presente di avere allertato la Polizia Municipale e gli Ispettori Ambientali per individuare gli autori delle condizioni indecorose registrate. Nel pomeriggio, intanto, gli operatori di Aamps hanno provveduto alla raccolta di alcuni rifiuti ingombranti (materassi e suppellettili in plastica e legno) e nelle prossime ore si provvederà a pulire e sanificare i tratti di strada e i giardini interessati dagli scempi.
Nei prossimi giorni l’Ufficio Ambiente del Comune di Livorno contatterà nuovamente le Ferrovie dello Stato per concordare operazioni più intensive da realizzare congiuntamente nelle aree private fruibili comunque dai cittadini in transito.

Riproduzione riservata ©

18 commenti

 
  1. # Tony

    Per fortuna non sono soloio che lo vedo… sono circa tre mesi che Qui Livorno pubblica mie foto di quel luogo osceno. Che fare? Un vigile urbano, un operatore AAMPS, ecc… possibile che non senta nessuno un senso civico di fare qualcosa? Ho anche chiesto ai Vigili urbani di voler fare qualcosa…. ma nessun risultato.

  2. # Marco

    Io ho appena segnalato anche sul sito AAMPS tramite l’area segnalazioni

  3. # carla

    a fine maggio eravamo al Palazzeto dello sport di via Allende con molte classi delle elementari. La sporcizia all’interno del piazzale del palazzetto era notevole. Tutti abbiamo visto e ci siamo lamentati. Gli organizzatori dell’incontro erano l’Anteas e la Cisl. Raccomnadiamo a chi frequente gli edifici pubblici di essere vigili e denunciare il degrado. Foto e lettere a Quilivorno.

  4. # Marina

    Parliamo di tutta la sporcizia che c’è in piazza dante… Degli accampamenti notturni che si vedono nei pratini gruppi di 10 sdraiati per terra tra le siepi….é uno schifo

  5. # Una olandese/livornese

    Colpa di Berlusconi……..

  6. # SCIANGAINO

    Grazie pd e cosimi di aver ridotto la nostra citta’ in questo stato

  7. # Beppone

    Alla stazione c’è senso di abbandono da parte dell’istituzioni, ma a parte l’area del parcheggio, preso di mira dai ladri di bicicletta e pieno di rifiuti, la zona è costantemente controllata dalle forze dell’ordine sia in divisa che in borghese, che già stanno facendo un buon lavoro di prevenzione, è penso che alla fine sia quello che c’interessa di più a tutti noi.

  8. # Gabriele

    Speriamo che ci siano dei cambiamenti con la nuova amministrazione…cosi’ e’ uno schifo

  9. # Nicola

    Vivo nelle immediate vicinanze da 9 anni e la situazione è precipitata negli ultimi 4.
    È certo che le forze dell’ordine sono parecchio ASSENTI, alla fontana dal mattino a sera prostitute sulle panchine che ti chiamano anche… Nella zona antistante un barbone si è fatto la casa con cane da guardia sempre sciolto in fine i signori stranieri….i veri padroni… I poliziotti della polizia ferroviaria li vedo girare in mezzo a queste persone come nulla fosse…. Speriamo bene ma le speranze sono basse…molto basse

  10. # Realista

    Ma sei sicuro? Ho chiamato tre volte in 6 mesi la polizia per segnalare una rissa e due furti che stavano avvenendo. Oh, sono sempre ad aspettare che arrivino…

  11. # Max58

    Per questo abbandono Centostazioni, che è amministratore, ha le sue responsabilità. In stazione non esiste un deposito bagagli e mancano del tutto le indicazioni per i turisti su dove si trovano, ad esempio, WC e biglietteria.
    Livorno è capolinea di treni olandesi e austriaci. Centinaia di turisti, ogni volta, sono accampati per terra non esistendo luoghi di accoglienza degni di tale nome.
    Per non parlare di barboni e zingare che girano indisturbati, ed è facile capire cosa fanno in stazione.

  12. # Francesco R.

    E per quel gruppetto di facce raccomandabilissime che si accampano sempre con la tenda tutte le sere lì davanti nei pratini? Chi bisogna chiamare per fare un po’ di pulizia?…

  13. # Beppone

    Ieri sera alle 21, il parcheggio era come sempre sudicio, ho anche le foto, se la pulizia lampo dell’aamps è avvenuta stamani, verificherò dato che abito a non più di trecento metri.
    Ps: ho le foto di ieri sera.

  14. # Marco

    Ringrazio QuiLivorno per aver dato spazio alla segnalazione e AAMPS che si e’ subito attivata per ripristinare l’area. Ho potuto constatare personalmente che i rifiuti ingombranti sono spariti e ho avuto una risposta da AAMPS stessa dove si dice che le operazioni continueranno nei prossimi giorni.

  15. # patrizia

    è uno schifo tutta la città è in mano a questa gente,

  16. # max

    Finalmente dopo la fine della sinistra a Livorno si inizia a intravedere la luce !

  17. # Marco

    Il parcheggio adesso e’ pulito, almeno da ieri sera.

  18. # cri

    dire grazie ad AAmps , mi sembra eccessivo. Perchè dovono aspettare le segnalazioni e le pulizie straordinarie per intervenire, non lo vedono da soli che ci sono rifiuti di ogni genere ed è uno schifo? con la tassa che paghiamo! Non venitemi a dire che la gente è incivile, sono pienamente d’accordo , ma l’intervento se viene fatto di continuo e si sollecitano anche azioni repressive, come da qualche parte hanno cominciato a fare,forse non si arriva a tali situazioni di degrado. Le pattuglie in giro quotidianamente, controllino anche chi si avvicina ai bidoni, cosa lascia e dove….. l’altro giorni in via del fagiano, angolo via Manasse, c’era di tutto!!!

I commenti sono chiusi.