Rossopomodoro, venerdì cena e musica d’autore

informazione pubblicitaria. INFO 0586 - 89.48.37. Venerdì 20 novembre, alle ore 20, chitarra, voce e mandolino cantano e raccontano una delle più preziose e fantasiose tradizioni Napoletane

Mediagallery

Da ROSSOPOMODORO, in piazza Attias, venerdì 20 novembre alle ore 20 va in scena “La Classica Posteggia Napoletana con Claudio e Diana”: chitarra, voce e mandolino cantano e raccontano una delle più preziose e fantasiose tradizioni Napoletane. I Posteggiatori furono i grandi artefici della conoscenza e della diffusione della canzone napoletana nel mondo a cavallo tra l’800 e il 900. Con le nuove generazioni, oggi si ripropone una magica fusione fra l’antica e la nuova arte.
La canzone dedicata a soddisfare una richiesta precisa, le parole d’amore sussurrate, la sottile e garbata ironia, con la vitalità dei versi che la musica accompagna, sono, sfogliando l’immenso repertorio di questi Maestri Posteggiatori come un archivio del cuore. Claudio e Diana rappresentano la forza nuova, la voce chiara e potente di Claudia, la sua gestualità, la sua mimica, rendendo vivi i personaggi e le storie raccontate: non si ascolta solo una bella canzone cantata da una splendida voce, ma si vive un momento teatrale personalizzato, passionale, struggente, allegro, ironico, satirico, che coinvolge ed emoziona il pubblico. Il primo appuntamento sarà il 20 novembre a partire dalle ore 20. Per info e prenotazioni telefonare allo 0586 – 89.48.37.

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©