Parco Levante, continua con grande successo il “Prendi 30 € e Paghi 15€!” per far risparmiare tutti!

informazione pubblicitaria. Sabato e domenica, 5 e 6 marzo, sarà ancora possibile acquistare, presso le postazioni dedicate nel Centro Commerciale, i carnet di buoni sconto del valore complessivo di 30 euro

Mediagallery

Sabato e domenica, 5 e 6 marzo, sarà ancora possibile acquistare, presso le postazioni dedicate nel Centro Commerciale, i carnet di buoni sconto del valore complessivo di 30 euro, al prezzo di 15 euro, per poi utilizzali, dal lunedì al venerdì, per i propri acquisti nel Centro Commerciale (nel carnet, 10 euro possono essere utilizzati nei punti vendita più grandi: H&M, Scarpe&Scarpe, Piazza Italia, OVS, Maxi Toys-Casa, Euronics ed il supermercato COOP; 5 euro nei punti vendita dedicati alla ristorazione e, il restante 15 euro, può essere utilizzato negli altri negozi e servizi del Parco Levante: Marina Militare, Conbipel, Compagnia degli Artisti, Mia Make Up, Fabiani Oreficeria, Yamamay, Tokumo Shima,…).
Centinaia già i carnet di buoni acquisto venduti negli scorsi week-end, questi hanno permesso di risparmiare migliaia di euro ai clienti del Centro Commerciale che, con loro grande soddisfazione, hanno affollato i punti vendita già dal lunedì mattina “armati” dei buoni sconto da spendere.
La promozione che il Centro Commerciale Parco Levante sta proponendo da alcune settimane, questa è la terza, è prerogativa solitamente delle più grandi strutture nazionali, e la possibilità offerta è qualcosa di veramente eccezionale, se si pensa che è possibile acquistare fino a 5 carnet contemporaneamente, per un valore di 150 euro, pagando solamente 75 euro, quindi guadagnando in pochi attimi 75 euro per gli acquisti nel Centro Commerciale.
Ma affrettatevi perché i carnet di buoni acquisto, sono contingentati, e la vendita proseguirà fino ad esaurimento scorte.
Un’iniziativa che conferma i valori sui quali punta il Parco Levante nel suo posizionamento sul territorio: attenzione alle esigenze dei propri clienti, delle loro famiglie e della comunità, come conferma pure l’iniziativa al via nei prossimi giorni: “PremiaScuola!”, con la quale la nuova struttura commerciale di Livorno, vuole entrare negli istituti scolastici dando un aiuto concreto agli allievi e al corpo insegnante.

informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©