Il “Cercatrova” in fiera 4-5 ottobre, oggetti in mostra

Mediagallery

Nell’ambito dell’editoria locale un posto particolare lo merita “il Cercatrova”, periodico di annunci commerciali che da 26 anni esce nelle edicole di Livorno e provincia e da pochi mesi è tornato anche in provincia di Pisa.
Un giornale che partito come settimanale si è trasformato in mensile (il primo sabato di ogni mese) da quando ha avviato un funzionale, immediato e gratuito sito on line (www.ilcercatrovaonline.com) e da oltre un anno ha aperto una visitata e gettonata pagina Facebook. Ma adesso ha in preparazione una importante novità che ci ha incuriosito, “il Cercatrova in Fiera”. Per questo abbiamo interpellato l’ideatore di questa iniziativa, Stefano Corucci.

Ci puoi spiegare in poche parole di cosa si tratta?
“Abbiamo pensato di fare il giornale anche in versione espositiva. Sabato 4 e domenica 5 ottobre, dalle ore 10 alle 20 entrando (ingresso libero e gratuito) nel padiglione di “Pisa Fiere” si vedrà esposto quello che di solito si legge sulla carta oppure on line. Ci sarà un ampio spazio riservato ai privati col loro mercatino delle carabattole che tanta curiosità suscitano nei visitatori, stand aziendali con le loro proposte, ma non mancheranno giochi, intrattenimento e ristorazione. Il sabato ospiteremo inoltre “Pisa Collezione 2014” un convegno di filatelia, numismatica e collezionismo in genere, inoltre avremo la presenza del comico Giovanni Bondi. La domenica sarà con noi il campione mondiale di dama Michele Borghetti che si esibirà per i presenti in un un incontro bendato e uno in simultanea con diversi avversari. Allo stand del canile che proporrà cani in adozione stiamo cercando di avere la presenza di una istruttrice che dia una dimostrazione per tutti gli appassionati.”

Perché la scelta della struttura di Pisa Fiere?
“Perché si tratta di un capannone di dimensioni adeguate (4500 mq), sulla via Aurelia in località Mortellini, facilmente raggiungibile e baricentrico tra Livorno e Pisa cioè la zona nella quale siamo nati e nella quale vogliamo crescere, capannone tra l’altro dotato di servizi accessori molto confortevoli, adattissimo per manifestazioni in grado di attirare l’attenzione di migliaia di visitatori.”

Avete fiducia nell’iniziativa?
“Si tratta ovviamente di una novità da proporre ed imporre al comprensorio, sia per quanto riguarda gli espositori privati e aziendali, ma anche per i visitatori che devono trovare nella Fiera motivi ed interessi per trascorrere gradevolmente due/tre ore. Non sarà sicuramente né facile né scontato però noi siamo convinti che ci siano tutti i presupposti per costruire un evento gradevole ed apprezzato.
E lavoriamo nell’auspicio di dare un seguito a questo primo evento avendo già opzionato un fine settimana di novembre ed uno di dicembre. Tutti coloro che fossero interessati a partecipare, sia come visitatori che come espositori privati o aziendali possono rivolgersi al 329/0690285.”
Non resta quindi che dare appuntamento a tutti a “il Cercatrova in Fiera” per sabato 4 e domenica 5 ottobre, dalle ore 10 alle 20. Gli organizzatori sono convinti che non deluderanno le attese.

Riproduzione riservata ©