Il 4 e 5 “il Cercatrova in Fiera”. Non mancate

Mediagallery

Ai nastri di partenza la prima edizione de “il Cercatrova in Fiera”, prevista per sabato 4 e domenica 5 ottobre,  nella struttura di Pisa Fiere, ubicata sull’Aurelia in località Mortellini, facilmente raggiungibile sia da Pisa che da Livorno. Nell’ampio padiglione coperto (4500 mq.) con ingresso gratuito dalle ore 10 alle 20, sarà possibile vedere l’ultima evoluzione del popolare periodico di annunci commerciale che da oltre 25 anni esce nelle province di Livorno e Pisa.
Ce lo spiega uno dei promoter dell’idea, Stefano Corucci. “Il nostro periodico nasce come rivista settimanale all’inizio degli anni ’90, per trasformarsi in mensile (in edicola il primo sabato di ogni mese) in contemporanea con l’apertura di un sito internet (www.ilcercatrovaonline.com) che consente l’inserimento e l’aggiornamento degli annunci in tempo reale, per svilupparsi poi anche in una seguitissima pagina Facebook che consente ai fans della pagina di inserire post con proposte di ogni genere. Adesso l’evoluzione de “il Cercatrova in Fiera” che non sarà altro che la trasposizione in Fiera-mercato di tutto ciò che il giornale può contenere. Infatti un centinaio di privati e di aziende riempiranno con le loro proposte gli spazi loro assegnati e noi crediamo siano in grado di offrire ai visitatori un panorama molto ampio di oggetti tra i quali curiosare”
Trattasi indubbiamente di una idea originale, la prima forse del genere nella nostra zona. “Proviamo altresì” prosegue Corucci “ a creare anche momenti di ulteriore interesse ed attrazione per i visitatori, con l’intento di far trascorrere loro del tempo in spensieratezza e relax. Infatti sabato pomeriggio attendiamo la visita al nostro stand di un amico comico, mentre domenica sarà presente alle ore 16 Michele Borghetti, che oltre ad essere un amico è anche il campione mondiale di dama, il quale si metterà a simpatica disposizione di coloro che vorranno sfidarlo, esibendosi bendato in una partita con più avversari e giocando in contemporanea con 10 avversari. Il sabato e la domenica istruttrici della Lega nazionale per la difesa del cane di Pisa (che avrà cani adottabili presenti in Fiera) faranno dimostrazioni di addestramento presso lo spazio eventi. Sabato una parte del capannone sarà occupata da “Pisa colleziona 2014” un vero e proprio convegno del collezionismo pisano. Nell’insieme pensiamo di aver allestito un appuntamento piacevole ed anche utile ad aziende, privati e visitatori, caricandoci dell’onere economico di non far pagare biglietti di ingresso e di consentire quindi l’accesso gratuito. Ci auguriamo che tutto ciò possa avere un seguito e a tal proposito abbiamo opzionato la struttura fieristica per il 15 e 16 novembre ed il 13 e 14 dicembre prossimi”. Non resta quindi che augurare agli organizzatori il buon esito dell’iniziativa che ci ripromettiamo di seguire con interesse e simpatia.

Riproduzione riservata ©