In 132 si tuffano per Capodanno. Nomi

Mediagallery

Il gelo non ha scoraggiato i temerari che questa mattina, primo gennaio 2015, hanno sfidato il freddo per il consueto e tradizionale tuffo di Capodanno (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere la fotogallery con le immagini di Simone Lanari e il video della giornata). Nonostante il sole però Livorno non ha superato la quota di tuffatori prevista di 208, riuscendo ad arrivare a quota 132 (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare la lista ufficiale dei tuffatori fornita dagli “Amici del Mare”). Appuntamento come di consueto al Gabbiano per la foto di gruppo con tanto di cartello augurale “Buon 2015” e poi tutti in costume per lanciarsi in acqua. Qualcuno ha anche acceso un fumogeno blu che ha dato così il via alla rincorsa in acqua.
Tra i bagnanti anche il sindaco Nogarin che si è lanciato in acqua con tanto di cuffia verde e blu e un costume a righe bianco, blu e rosso. Insieme a lui anche la vicesindaco Stella Sorgente con un costume intero di colore nero e la compagna del primo cittadino in bikini. Nogarin uscito dall’acqua ha poi indossato un cappello di babbo natale con il quale ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa. “Non potevo mancare in questa occasione”, ha detto il sindaco ai giornalisti, “che sia un buon 2015 per tutti”.

Riproduzione riservata ©