I croceristi americani tornano al Goldoni

Mediagallery

Sono tornati al Teatro Goldoni i croceristi americani in tour nel Mediterraneo sulla nave Azamasing, in questi giorni nel porto di Livorno. Dopo la straordinaria serata con la Vienna Philarmonic Orchestra organizzata per i suoi ospiti dall’austriaca “MS6 Travel & Music”, il sipario del Goldoni è tornato ad aprirsi questa volta per il tour operator statunitense Azamara per un coinvolgente spettacolo lirico nel segno di Pietro Mascagni e dei grandi autori italiani.
Come per le precedenti occasioni, protagonisti sono stati i tre tenori toscani Enrico Rotoli, Enrico Nenci e Leonardo Melani, che insieme al Maestro Fabio Albertosi al pianoforte, si sono prodotti in una brillante carrellata di arie e brani famosi tratti dalle opere del musicista livornese e dei coevi Puccini e Leoncavallo fino a Verdi, con una seconda parte interamente dedicata alla canzone d’autore e napoletana. La lirica ed il Teatro rinnovano così la propria naturale vocazione come appeal turistico di primo piano per la città ed occasione importante per rilanciare l’immagine e la voglia di credere sempre più nella forza della cultura e della musica.

Riproduzione riservata ©