Tatamusica, quando la musica aiuta i bambini a crescere e socializzare con gli altri. I dettagli

“Tatamusica” a Livorno può essere reperita al “Il Flauto Magico” di via Verdi 128, a Villa Trossi Umberto in via Pastrengo 21 e da “Peter Pan” in via Pelaghi 268/270. INFO 328 - 60.31.468

Mediagallery

di CAROLA CENTI

Musica come strumento che aiuta a crescere, ad esprimersi, a socializzare con gli altri. Questo il concetto base di “Tatamusica”, una serie di corsi propedeutici per bambini dagli zero agli undici anni, per avvicinarli il più possibile al mondo della musica, del canto e degli strumenti musicali. “Fin dai primissimi anni sono stata immersa nel mondo musicale, perché nella mia famiglia sono tutti musicisti o grandissimi appassionati – spiega Cristina Gansca, coordinatrice, insegnante ed ideatrice di “Tatamusica”- Mio nonno era un talento naturale della fisarmonica e del jazz al piano, mentre mia madre cantante lirica, mi ha trasmesso la passione del canto, che ho coltivato con gli studi e che infine ho messo al servizio dei più piccoli – ha continuato – i bambini adorano la musica e ciò che essa riesce a trasmettere, perché li fa sentire bene e perché a differenza di altri linguaggi permette loro di esprimersi molto presto senza condizionamenti”. I corsi, dislocati su Pisa, Bientina, Lucca e Livorno, sono tenuti da insegnanti professionisti che hanno il compito di avvicinare in modo graduale e consono alle fasce d’età i bambini alla musica. Nelle lezioni per i bimbi dagli zero ai tre anni, con la presenza dei genitori, vengono fatti ascoltare brani e strumenti, per permettere loro di coltivare e formare un orecchio musicale e di poter liberare le loro emozioni. Inoltre viene data la tracklist dei brani ascoltati a lezione, in modo che possano continuare l’ascolto anche a casa.
Nei corsi dai cinque anni in poi, vengono avvicinati a tutti i tipi di strumenti, fiato, percussioni, archi ecc. per capire quale sia quello preferito e a cui sono più propensi. In seguito vengono allestiti veri e propri spettacoli, dove sono liberi di mostrare ai loro genitori tutto l’operato del corso. Tutte le lezioni di “Tatamusica” vengono fatte esclusivamente in gruppo “ perché aiuta i timidi, serve a socializzare ed aumenta l’attenzione e l’ascolto”, gli strumenti vengono forniti dalle “tate” e vengono fatti anche esercizi di coordinamento motorio e ritmico. Durante le lezioni, vengono affrontati generi musicali diversi che vengono cambiati una volta al mese. “Tatamusica” a Livorno può essere reperita presso “Il Flauto Magico” di via Verdi 128, a Villa Trossi Umberto in via Pastrengo 21 e presso “Peter Pan” in via Pelaghi 268/270. I corsi si svolgono di pomeriggio ed hanno una durata di quaranta minuti per i più piccoli e di un’ora circa per i grandi. Il costo si aggira sui 360 € l’anno, divisibili comodamente in due, tre o quattro rate. Per i fratelli verrà applicato il 50% di sconto, mentre i gemelli pagheranno una sola quota.

Per maggiori info sugli orari e per usufruire della lezione prova gratuita:

www.tatamusica.it

[email protected]

Tel 3286031468

Riproduzione riservata ©