Brevetti di subacquea, al via i corsi di Ci.Ca.Sub.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.cicasubgaribaldi.it. Sede: Scali D'Azeglio 32 dalle 18 alle 20

Mediagallery

Il Circolo Cacciatori Subacquei G. Garibaldi, conosciuto anche come Ci.Ca.Sub., nasce oltre 60 anni fa a Livorno. Alcuni anni più tardi, ed esattamente nel 1963, nasce la scuola federale Cesare Giachini che da quel momento organizza ininterrottamente ogni  anno corsi per le discipline subacquee.
Agli inizi partecipare a un corso voleva dire frequentare per mesi  lezioni molto impegnative sia in vasca sia a terra, con metodologie e rigidità dei metodi che rendevano la didattica similare ad una  formazione militare. Questo atteggiamento ha permesso alla scuola di valutare e formare  atleti che poi sarebbero diventati i campioni sportivi di punta di  quegli anni facendola però rimanere un’attività molto selettiva e ristretta solamente alle poche persone che riuscissero a seguire con  costanza i corsi.
A metà degli anni novanta la situazione ha cominciato a evolversi: il  rilascio dei brevetti è diventato appannaggio di strutture didattiche  turistiche sparse in ogni parte del mondo e la federazione, dopo aver  passato un periodo di crisi, ha deciso di rinnovare tutto il settore  didattico adattandolo alle nuove esigenze e facendolo diventare molto  più competitivo nei confronti della didattica subacquea turistica.
Oggi la scuola federale è organizzata in due sezioni: la prima si occupa del rilascio dei brevetti di sommozzatore “AR” mentre la seconda rilascia i brevetti di apnea e pescasub. Le due sezioni, coordinate da persone esperte e di decennale esperienza,  attirano diversi tipi di appassionati: l’allievo che si avvicina ai  brevetti “AR” desidera migliorare il proprio rapporto con i fondali, la  flora e la fauna subacquea mentre invece le persone che si avvicinano ai  brevetti apnea desiderano migliorare il proprio rapporto con l’acqua e  la conoscenza dei propri limiti subacquei.
Gli studi scientifici, l’arrivo con prepotenza della tecnologia ed il  normale evolversi delle discipline subacquee alla richiesta del mercato,  ha permesso alla scuola di migliorare ed ampliare l’offerta formativa  con innumerevoli specializzazioni senza tralasciare i brevetti canonici  che oramai da più di mezzo secolo vengono rilasciati.
Se volete conoscere la nostra storia, visitare la nostra sede oppure  partecipare ad uno dei nostri corsi, vi aspettiamo tutti i giorni dalle 18 alle 20 sugli  Scali D’Azeglio 32 oppure visitate il  sito web www.cicasubgaribaldi.it.

Riproduzione riservata ©