Sette titoli di campione d’Italia per Sport Combat

Mediagallery

Cinque atleti labronici, qualificati per le finali nazionali WTKA, si sono presentati a Napoli il 24 maggio dopo una lunga “Maratona Marziale”iniziata a novembre 2014 che li ha visti calcare i tatami di tutta Italia. In una soleggiata giornata napoletana, in un palazzetto gremito, con più di 12 tatami allestiti, è cominciata la fase finale del “Campionato Italiano WTKA”. Per la Sport Combat & Fitness Academy di via Firenze 128 a Livorno, il primo a salire sul tatami dei kata (forme) è Niccolò Pellegrini che, ottenendo ottimi punteggi, si lascia alle spalle oltre 10 atleti, conquistando l’argento.
Buon risultato anche per Perla Galatolo che, esibendosi per prima nei kata, ha ottenuto un ottimo terzo posto. Samuele Pellegrini, nella categoria Kata cadetti, ha confermato il suo titolo italiano, mentre nella categoria superiore ottiene il secondo posto. Lorenzo Galatolo, disputata la sua performance nei kata, ottiene il plauso dei giudici, conquistando l’oro e il relativo titolo di “Campione d’Italia”.
Finita la sessione dei kata iniziano i kumite (combattimenti). Qui Perla Galatolo si riscatta immediatamente e si aggiudica il titolo di campione d’Italia nella sua categoria e nelle due categorie superiori, dimostrando maestria atletica. Lorenzo Galatolo completa la sua sessione con tre combattimenti al fulmicotone che lo decretano, anche nel kumite, Campione italiano. Gli ultimi due incontri di kumite, svoltisi alle 22, spettano a Leonardo Talerico il quale, nella categoria cadetta, causa un clamoroso errore arbitrale ottenendo un secondo posto mentre si impone con forza nella categoria superiore, aggiudicandosi il primo gradino del podio e relativo titolo italiano.

Veniamo quindi a riassumere il medagliere:
7 oro (titolo “Campione d’Italia”)
3 argento
1 bronzo.
Totale: 11 medaglie su 11 gare disputate dagli atleti labronici della Sport Combat Academy

La società anche nel 2015 ha ottenuto titoli veramente importanti. Il maestro Daniele Angileri mette orgogliosamente in evidenza il valore del Karate labronico dando lustro alla società, ricordando che 5 atleti della sua palestra fanno parte della “Nazionale Italiana WTKA”. Prossimo appuntamento per gli atleti del maestro Daniele Angileri sarà il “Campionato Mondiale WTKA 2015” che si svolgerà a fine ottobre in Spagna.

Riproduzione riservata ©