Trofeo Cappottatore: i giovani della scuola Rigoli in evidenza

Mediagallery

Con il Trofeo “Il Cappottatore”, intitolato al grande schermitore Giorgio Chiavacci medaglia d’oro nel fioretto a squadre alle Olimpiadi di Amsterdam nel 1928, si è ripresa l’attività regionale del progetto gioco scherma dell’Ente di promozione sportiva C.S.A.In., Centri Sportivi Aziendali Industriali.
La scuola di scherma maestro Rolando Rigoli ha partecipato alla manifestazione con i nuovi allievi del vivaio giovanile nati negli anni 2004-2008. Non è tanto importante il dato tecnico, che è stato ottimo, con la medaglia d’oro di Rachele Saracaj, il bronzo di Andrea Artuso, l’oro di Daniele Gatta, l’argento di Luca Santini ed il bronzo di Carolina Mancini Carolina, ma lo spirito di aggregazione e il momento ludico-formativo della giornata. Complimenti quindi a tutti i piccoli schermitori che hanno partecipato senza l’emozione e l’ansia del risultato finale viatico essenziale per una lunga carriera schermistica.

Riproduzione riservata ©