Incrocci è inarrestabile, Etruschi battono Empoli

Mediagallery

Il primo impegno casalingo del 2016 coincide, per la Fulgida Etruschi Livorno, con una bella e meritata vittoria. I verde-amaranto, sul ‘Tamberi’, contro il Montelupo-Empoli, diretta concorrente della zona centrale della classifica, si sono imposti 16-7. Tutti i 16 punti dei labronici sono giunti nel corso del primo tempo e sono stati firmati dal trequarti Mauro Incrocci. Il quindici della Fulgida è parso in chiara crescita di condizione. Nonostante le tante defezioni e nonostante gli infortuni che hanno costretto Consani e Brilli ad uscire prima dell’intervallo, la Fulgida ha tenuto in modo pressoché costante il comando delle operazioni. Gara vera, maschia, ma corretta. I verde-amaranto – che dall’inizio della stagione hanno rimediato solo quattro cartellini gialli, nessun rosso e nessuna squalifica –, rispetto alle scorse annate, sono maturati a livello disciplinare. Lucide, nella prima frazione, le scelte tattiche dei livornesi, abili nel concretizzare la propria supremazia territoriale. Mauro Incrocci scalda ben presto il suo piede e realizza i tre piazzati che consentono, nel cuore delle prima frazione, di issarsi sul 9-0. Lo stesso Mauro Incrocci sigla al 32′, in velocità, la meta e la successiva trasformazione e porta la sua squadra sul massimo vantaggio: 16-0. Nella ripresa, la Fulgida continua ad attaccare, ma, complice la stanchezza, non trova altre marcature. Il Montelupo/Empoli realizza la meta (trasformata) della bandiera e chiude in ritardo 16-7. 4, in classifica, i punti raccolti dalla formazione guidata dalla coppia di allenatori-giocatori Consani e Carrani. Raggiunto al sesto posto in graduatoria proprio il Montelupo/Empoli, uscito dal campo ‘Tamberi’ senza alcun punto. Domenica prossima, nell’ultima partita del girone d’andata, i verde-amaranto saranno di scena sul terreno del Chianciano, squadra che finora ha vinto solo contro il fanalino di coda Bellaria Pontedera. Lo schieramento verde-amaranto: Sanacore (22′ st Pini); Compiani, Incrocci M., De Libero, Brilli (29′ pt Guiggi); Incrocci C., Shani M.; Mazzocca, Carrani, Consani (33′ pt Testi); Ruffino, Spagnolo; Trinca, Ianda, Fusco. A disp.: Ghiozzi. La classifica ad un turno del girone d’andata del campionato di serie C regionale, girone 1 (fra parentesi le partite giocate): Cavalieri Prato/Sesto cadetto 41 (10); Firenze’31 cadetto (8) e Lucca (9) 38; Le Sieci 29 (9); Cortona* (8) 20; Fulgida Etruschi Livorno (9) e Montelupo/Empoli (9) 16; Amatori Prato** (9) 13; Vasari Arezzo cadetto** (9) 8; Chianciano* (9) 1; Bellaria Pontedera* (9) 0. *Cortona, Chianciano e Bellaria scontano 4 punti di penalizzazione; **Amatori Prato e Vasari 8 punti di penalizzazione.

Riproduzione riservata ©