Lions under 16 ok a Lucca

Mediagallery

L’under 16 della rappresentativa sinergica Lions Amaranto Livorno/Bellaria Pontedera ha iniziato con il piede giusto l’avventura nel nuovo campionato regionale di categoria. A Lucca, nella giornata di apertura del torneo, la formazione labronico/pontederese allenata da Michele Pelletti e Alessandro Crivellari ha vinto contro i coetanei locali 5-20. Sono gli ospiti a sbloccare il punteggio con una meta di Nadir trasformata da Marco Bertini. Nuova marcatura dei Lions/Bellaria alla fine del primo tempo: stavolta schiaccia oltre la fatal linea Orifici. Nella ripresa la formazione sinergica amministra la situazione e gioca con raziocinio. Gli ospiti non rischiano ed allungano con un piazzato siglato ancora dal calciatore Matteo Bertini. Nel finale, i Lions/Bellaria chiudono la sfida con la meta di Dalla Valle, che fissa il risultato su un rotondo 5-20. In classifica 4 punti per gli ospiti (successo senza bonus aggiuntivo) e nessuno per i locali (battuti con un margine superiore alle sette lunghezze e capaci di siglare solo una meta). Buona la prova dei ragazzi di Pelletti e Crivellari; non mancano tuttavia margini di miglioramento per una squadra che deve ancora trovare la miglior intesa fra giocatori provenienti da realtà differenti e che conta nelle proprie fila anche elementi alle prime esperienze con la palla ovale. Gli atleti vittoriosi a Lucca: Paoli, Orifici, Chiarugi, Saylon, Posillipo, Magni, Bientinesi, Vannini, Dalla Valle, Agili, Krifi, Bertini M., Lucchesi, Bertini A., Bagagli, Lacaj, Barducci, Meini, Menciassi, Terreni.

UNDER 14 

L’under 14 dei Lions Amaranto Livorno si è esaltata alle porte di Firenze. Nel triangolare disputato lo scorso sabato a Signa, la formazione labronica allenata da Emanuele Bertolini ha colto due larghe e convincenti affermazioni su due incontri. La rosa, composta da elementi del 2001 e 2002, è valida a livello qualitativo e quantitativo. Un roster talmente ampio da spingere la società a partecipare al campionato di categoria con due squadre: sabato prossimo, sul terreno amico di Salviano, alle ore 15,30 la formazione ‘A’ incrocerà le armi con i ‘cugini’ degli Etruschi Livorno e a ruota la squadra ‘B’ se la vedrà con i coetanei del Lucca. A Signa, davvero brillante la prova offerta dai Lions. Nel primo incontro, gli amaranto hanno battuto i Puma di Campi Bisenzio 26-17, con mete di Barsali, Del Rio, Strazzullo e Meini, condite da 3 trasformazioni di Barsali. Nella seconda sfida, contro il Gispi Prato 2, successo ancora più rotondo, 26-10, con due mete del solito Barsali (autore pure di due trasformazioni) ed una meta ciascuno per Chiarugi e Pioli.
Ecco, in rigoroso ordine alfabetico, i 18 giocatori livornesi brillanti protagonisti a Signa: Barsali, Bicchierai, Cappelli, Chiarini, Chiarugi, Del Rio, Lischi, Marigliano, Meini, Mura, Pellegrini, Pioli, Porciello, Rum, Strazzullo, Sula, Vargiu, Zurolo.

UNDER 10

La rappresentativa dei Lions Amaranto Livorno under 10 è composta, in prevalenza, da elementi alle prime armi nel mondo della palla ovale. Con l’entusiasmo evidenziato fin dal ritiro effettuato dall’1 al 3 settembre, con la grande compattezza in seno alla squadra e con il serio lavoro dei due allenatori Andrea Giugni e Alessandro Landi, i ‘leoncini’ possono crescere a dismisura nel corso dell’annata. Rispetto alle due precedenti uscite (torneo ‘Compiani’ di Prato e concentramento di San Vincenzo), chiari i miglioramenti evidenziati anche domenica scorsa nel concentramento di Rosignano: al cospetto di antagonisti dotati di maggior esperienza, nessuno degli undici atleti amaranto si è mai tirato indietro. Le tre sconfitte rimediate su tre partite (con Cecina, Etruschi Livorno e Grosseto) sono giunte con l’onore delle armi. In particolare, sfortunata la sconfitta della prima gara, con Cecina: la meta del definitivo 3-2 per gli antagonisti è arrivata all’ultimissimo secondo. Ogni partita del concentramento è durata 16′.
Ecco (in rigoroso ordine alfabetico) l’elenco degli undici giocatori Lions, nati negli anni 2005 e 2006, protagonisti a Rosignano: Nico Bernini, Niccolò Falleni, Jacopo Fusario, Lorenzo Giorgi, Giovanni Micheli, Enrico Libero Michelucci, Gregorio Paglini, Riccardo Pellegrini, Nico Quercioli, Omar Spagnoli, Luca Zampini.

Riproduzione riservata ©