I giovani Lions sconfitti dal Rosignano

Mediagallery

Nel penultimo impegno della prima fase del campionato di categoria, i Lions Amaranto Livorno Under 16 sono costretti a fare i conti con numerosissime e gravi assenze e cedono in casa 20-31 con il Rosignano, diretta concorrente nella lotta alla terza piazza, l’ultima utile per accedere alla fase toscana dei “grandi”. Gli amaranto si sono presentati con soli 15 elementi in campo; 3 dei giocatori utilizzati da Pelletti e Crivellari, pur schierati regolarmente, erano in condizioni precarie. Impossibile fare di più. I padroni di casa hanno cercato di gettare il cuore oltre l’ostacolo ed hanno reso dura la vita agli antagonisti. Una prova di grande orgoglio; il regolamento impone di non rimanere (se non per espulsioni) a ranghi completi. Per i Lions punti del pilone Lacay (per lui prima meta della stagione), del terza linea Vannini (una meta) e del cecchino Matteo Bertini (autore di due piazzati e due trasformazioni). Il Rosignano, che ha siglato 5 mete e 3 trasformazioni, si è assicurato il massimo della posta. Questo lo schieramento dei Lions: Menciassi, Bagagli, Saylon, Chiarugi, Orifici, Bertini M., Magni, Vannini, Krifi, Barducci, Lisi, Agili, Lacay, Lucchesi, Bertini A.

Lions under 6 2015

UNDER 6

Il concentramento riservato agli under 6 (i piccolissimi nati nel 2009 e nel 2010), programmato in questa seconda domenica di dicembre presso l’impianto della Polisportiva Bellaria Pontedera, si è trasformato, per l’assenza di alcuni protagonisti attesi all’evento, in una partita ‘secca’ di 25 minuti. Da una parte i ‘bimbi’ degli Etruschi Livorno, dall’altra il Livorno Rugby, nella circostanza rinforzato da due elementi del Bellaria. La partita – come nello spirito del rugby, ad ogni età – è stata combattuta, ma leale e corretta. L’incontro è filato sui binari dell’equilibrio: nella prima frazione hanno prevalso gli ‘Etruschini’, con in evidenza Pennisi, Bartolini e Baggiani, mentre nella seconda parte ha avuto la meglio il Livorno Rugby. Al termine della bella sfida, esausti ma contenti, tutti i bambini scesi in campo hanno mangiato insieme nel tradizionale ‘terzo tempo’, messo a disposizione dalla società di casa. Ecco i nomi degli under 6 degli Etruschi, allenati da Marco Annunziata e Daniele Di Domenico, in evidenza a Pontedera: Lisa Pennisi, Christian Ricci, Davide Bartolini, Michael Baggiani, Iacopo Livigni, Nicola Nucci, Mattia Valentino Ferro Giusti, Maurizio Biagi, Leonardo Pelagatti.

Riproduzione riservata ©