Etruschi under 18 fanno il colpaccio

Mediagallery

Gli Etruschi Livorno under 18 gettano il cuore oltre l’ostacolo e grazie ad una prova ‘leonina’, ricca di smalto e determinazione ottengono il primo successo nel torneo regionale di categoria. La formazione verde-amaranto, in trasferta con il Pistoia, contro una squadra fisicamente più dotata, si è imposta, in rimonta, 17-22. Davvero brillante la prova fornita dai ragazzi allenati da Galletti e Capaccioli. Rispetto alle precedenti due uscite ufficiali, i labronici sono parsi in crescita. Di spessore, in particolare, la prova del pacchetto. Etruschi rimaneggiati: appena 15 le pedine effettivamente a disposizione, con 2 elementi acciaccati portati in panchina solo ad onor di firma. La prima frazione si chiude sul 17-8 per i pistoiesi. Veemente la reazione degli ospiti nella ripresa. Con tanti giocatori di mischia, per necessità utilizzati nella circostanza nel reparto arretrato, viene naturale ai livornesi sviluppare azioni di prepotenza. L’organizzazione in fase d’attacco viene premiata con le marcature del sorpasso. Gli Etruschi, con merito, rovesciano la situazione, vincono 17-22 e colgono 4 preziosi punti in classifica. A bersaglio, per i labronici, Masuottolo (autore di una meta, due trasformazioni ed un piazzato), Polvani (una meta) e Bertuccelli Federico (una meta). Lo schieramento vittorioso a Pistoia: Masuottolo; Fantozzi, Polvani, Bertuccelli F., Barba; Capobianchi, Capaccioli; Perullo, Donnini, Valenti; Batoni, Bertuccelli A.; Sagone, Tullio, Ciurli. In panchina: Lombardi e Micheli. Domenica prossima i verde-amaranto ospiteranno la capolista Cecina.

etruschi under 16 2015

UNDER 16

Derby cittadino combattuto, equilibrato e deciso all’ultimo minuto nel campionato under 16. ‘In trasferta’, contro i ‘cugini’ dei Lions Amaranto Livorno, la rappresentativa degli Etruschi Livorno ha ceduto 13-10 ed ha così perso la propria imbattibilità nel torneo regionale di categoria. Partita bella ed emozionante quella andata in scena sul sintetico del ‘Maneo’. La pioggia ha frenato l’arma migliore dei verde-amaranto; i ragazzi di Sarcina e Consani, al solito, hanno cercato di sviluppare le proprie azioni con giocate sviluppate alla mano dai tre quarti, ma, complici le condizioni meteo, hanno, nella circostanza, nel trasmettere in velocità l’ovale, commesso troppi ‘in avanti’. I Lions sono subito in partita e siglano un calcio di punizione; dopo pochi minuti un pasticcio degli Etruschi in area di meta regala la marcatura ai ‘cugini’ che non trasformano (8-0). De Robertis, con un’azione irresistibile, condotta di prepotenza, marca la meta verde-amaranto; Shehu trasforma e gli Etruschi riducono ai minimi termini il ritardo (8-7 a metà incontro). Nella ripresa i verde-amaranto operano il sorpasso con un piazzato di Shehu (8-10). La beffa, per gli ‘ospiti’, arriva all’ultimo minuto con una meta segnata dai Lions: una marcatura contestata, con lo stesso arbitro che, successivamente, dopo la sfida, ha ammesso che forse era viziata da un’infrazione. Gli Etruschi, che in virtù del passivo finale inferiore alle 8 lunghezze muovono comunque la propria classifica, scivolano sul secondo gradino, scavalcati dalla formazione sinergica Rosignano/Cecina/San Vincenzo. Domenica prossima, a Rosignano, scontro al vertice fra le prime due in graduatoria: un derby della costa importantissima per gli Etruschi. La formazione verde-amaranto protagonista al ‘Maneo’: Maraviglia, Xhajhai, Bonaccorso, Shehu, Brozzi, Perciavalle, Paris, Alaimo De Robertis, Giordano, Mirante, De Tullio (1′ st Sgherri), Del Graco, Salvadori, Vitiello. A disposizione: Di Grande e Iegre. Allenatori: Sarcina, Consani.

Etruschi 2015 under 12

UNDER 12

Il percorso di crescita degli Etruschi Livorno under 12 non conosce soste. Anche nel concentramento effettuato sabato scorso a Rosignano, la squadra verde-amaranto ha messo in vetrina sostanziali miglioramenti rispetto alle precedenti uscite. I giovanissimi (classe 2003 e 2004) allenati da Fabbrini e Ruffino hanno mezzi notevoli per la categoria. La serietà dimostrata nel corso di allenamenti e nel corso degli appuntamenti agonistici ufficiali rappresentano un conto in banca, da non sprecare. Sul campo rosignanese, gli ‘Etruschini’ hanno affrontato, in quattro mini-partite, le altre formazioni presenti alla kermesse. Nel primo impegno, successo per 10-0 (ogni meta un punto) con i Lions2, poi sconfitta 7-4 con i solvaini locali, vittoria 3-1 con i LionsA e pareggio 3-3 con il Livorno Rugby (annullata ai verde-amaranto una meta parsa regolare). Gli Etruschi under 12 protagonisti a Rosignano: Marco Becucci, Gioiele Bianchi, Gabriele Del Pero, Leonardo Schiaffino, Matteo Capobianchi, Francesco Giusti, Leonardo Castelli, Stefano Madrigali, Leonardo Poggianti, Gabriele Masi, Filippo Paolini, Francesco Calamai, Leonardo Persiani, Davide Santuari.

Riproduzione riservata ©