Etruschi under 14 ok nel triangolare con Viareggio

Mediagallery

E’ stato un triangolare di alto livello tecnico-agonistico quello disputato nel pomeriggio di sabato sul campo ‘Tamberi’ di Livorno. L’evento, valevole per la nona giornata del campionato regionale under 14, ha visto protagonisti, oltre ai padroni di casa degli Etruschi Livorno, anche le formazioni viareggine de ‘I Titani’ e dell’Union Versilia. I labronici allenati da Alessandro Sarcina e Fabio Caso hanno confermato le proprie indubbie qualità, sia in occasione della gara vinta in modo perentorio con l’Union Versilia (52-0), sia in occasione della sfida persa con I Titani (5-29). I Titani hanno vinto anche il derby con l’Union Versilia (29-12), aggiudicandosi così il triangolare. Gli Etruschi under 14, alla loro ultima uscita agonistica del 2015, hanno evidenziato caparbietà e rara determinazione in entrambe le gare giocate. Contro l’Union Versilia, 8 le mete realizzate. La sfida è stata sempre saldamente in mano ai padroni di casa. Contro I Titani, invece, gli ‘Etruschini’ (nati negli anni 2002 e 2003) hanno faticato contro la fisicità degli antagonisti. Non è mancato il coraggio ai labronici, ma certe differenze di peso difficilmente possono essere nascoste. 5 mete degli ospiti, 1 dei locali. L’under 14 degli Etruschi Livorno è in costante crescita. Il serio lavoro effettuato nel corso degli allenamenti sta portando frutti sempre più concreti. I giocatori utilizzati contro le due squadre viareggine: Brondi, La Rosa, Madrigali, Castelli, Mazzoni, Baldi, Barba, Calderano, Persiani, Pellini, Giusti, Masi, Capobianchi, Stasi, Paolini.

ETRUSCHI UNDER 12 2016

UNDER 12

Fine d’anno con il botto. Nel concentramento svoltosi domenica mattina a Sieci, frazione del comune di Pontassieve, gli Etruschi Livorno under 12 – alla loro ultima uscita agonistica del 2015 – hanno colto successi in serie. I verde-amaranto hanno ottenuto tre vittorie su tre partite, confermando quanto di buono combinato nelle precedenti cinque uscite ‘ufficiali’. Gli ‘Etruschini’ (nati negli anni 2004 e 2005) possono contare su qualità non indifferenti per la categoria. E’ stato bello, nella circostanza, in una trasferta logisticamente piuttosto impegnativa, confrontarsi con antagonisti nuovi. I labronici hanno battuto i coetanei dell’Amatori Prato 5-2 (ogni meta un punto), la mista I Puma Bisenzio-Val di Pesa 7-0 ed i locali del Sieci (rinforzati da atleti del Montelupo/Empoli) 6-2. A livello propaganda, i risultati e le mete realizzate e subìte hanno un valore relativo. L’importante è far divertire i piccoli giocatori ed aiutarli nella loro crescita sportiva (e non solo sportiva). Vincere però male non fa e dimostra come il serio lavoro svolto dalla società labronica e dai vari allenatori-educatori stia portando frutti concreti. Alle porte di Firenze, i livornesi hanno messo in vetrina giocate di indubbio spessore. Nelle tre partite giocate (ciascuna è durata 20′), gli Etruschi hanno palesato buoni numeri sia in fase d’attacco, sia in fase difensiva. Questo l’elenco dei 13 giocatori verde-amaranto grandi protagonisti presso il campo della polisportiva ‘Le Sieci’: Alberto Cavaliere, Diego Lubrani, Jacopo Mannucci, Samuele Lonzi, Francesco Bernocchi, Cristiano Raffo, Nicola Mazzoni, Gioele Bianchi, Davide Santuari, Marco Becucci, Leonardo Schiaffino, Morgan Buda, Raul Caso.

Riproduzione riservata ©