Etruschi under 10 terzi al trofeo Compiani

Mediagallery

I giovanissimi verdeamaranto vanno oltre ogni più rosea previsione della vigilia. Gli under 10 degli Etruschi Livorno hanno iniziato in modo favoloso la propria stagione agonistica, mettendosi in grande evidenza nel prestigioso trofeo Compiani di Prato. La formazione labronica è riuscita a salire sul podio, aggiudicandosi la terza piazza. Un risultato di tutto rispetto, considerato che la manifestazione vedeva al via, in tutto, 10 (valide) formazioni, provenienti anche da fuori regione. Gli atleti allenati da Francesco Consani hanno dapprima disputato un girone eliminatorio composto dalle squadre locali del Gispi e dell’Amatori e dal Pontedera. Gli ‘Etruschini’ hanno, in rapida successione, battuto 2-1 (ogni meta un punto) l’Amatori Prato, hanno liquidato 5-0 il Pontedera, per cedere solo contro quel Gispi Prato, che poi ha conquistato la prima piazza del torneo. Il secondo posto nel proprio raggruppamento ha consentito ai livornesi di accedere alla semifinale, giocata contro il Milano. Dopo una prima fase favorevole, i verdeamaranto hanno incassato in contropiede la meta che ha sbloccato il punteggio. Poi i meneghini hanno allungato, vincendo 3-0. Nella finale per la terza posizione, larga l’affermazione (5-0) dei verdeamaranto con il Firenze’31. Davvero positiva la prova offerta, nell’arco dell’intero torneo, dai giocatori labronici. Se il buon giorno si vede dal mattino, non mancheranno le soddisfazioni al gruppo, composto da elementi nati nel 2005 e 2006. I dieci giocatori labronici protagonisti a Prato: Mazzoni, Buda, Bernocchi, Campani, Consani, Giusti Lorenzo, Giusti Jacopo, Sardelli, Del Secco, Raffo.

 

 

Riproduzione riservata ©