Come crescono i giovani leoncini

Mediagallery

I leoncini crescono in modo costante. L’under 10 dei Lions Amaranto Livorno hanno evidenziato nel concentramento di questa domenica a Rosignano chiari miglioramenti in ogni fase. La squadra, composta in prevalenza da atleti al primo anno d’attività, è riuscita ad ottenere, su quattro partite disputate, due brillanti vittorie. I giovanissimi (classe 2005 e 2006) allenati da Andrea Giugni e Alessandro Landi, hanno chiuso la manifestazione al terzo posto. In terra rosignanese, le cinque formazioni al via hanno dato vita ad un girone all’italiana: le squadre presenti si sono affrontate l’un l’altra, dando così vita (in tutto) a dieci mini-gare gradevoli e vivaci. In rapida successione i Lions hanno perso con il Pontedera 1-6 (ogni meta un punto), battuto 4-2 i locali del Rosignano (recuperando un doppio svantaggio), superato 6-0 i Titani Viareggio e ceduto 0-8 con gli Etruschi Livorno. Il prossimo impegno è fissato per domenica 23 novembre, in occasione del concentramento da effettuare sul campo amico di Salviano. I ‘leoncini’ protagonisti a Rosignano: Nico Bernini, Jacopo Fusario, Giovanni Micheli, Andrea Libero Michelucci, Gregorio Paglini, Riccardo Pellegrini, Lorenzo Porciello, Nico Quercioli, Omar Spagnoli, Luca Zampini.

Lions under 8 2015

UNDER 8

Anche a Cecina, i Lions Amaranto Livorno under 8 si sono presentati con un numero ‘record’ di giocatori: ben 21 gli agguerriti elementi a disposizione dei tecnici Andrea Brondi, Marco Antonazzo e Laura Zucchi. In rosa si contano 24 atleti ma 3, nella circostanza, erano indisponibili. Resta il dato di fatto di un roster ampissimo, che consente in ogni occasione di presentare due rappresentative: quella dei nati nel 2007 e quella del 2008. Evidente, rispetto alle precedenti uscite, il miglioramento globale dei giovanissimi leoncini amaranto. Il lavoro svolto durante la settimana sta già portando frutti concreti. A Cecina, le due squadre Lions hanno effettuato due percorsi diversi ma molto soddisfacenti. Dopo la parte prettamente agonistica e dopo il classico ‘terzo tempo’ offerto dalla società organizzatrice, è andato in scena, nell’impianto Lions di via della Chiesa di Salviano, un ‘quarto tempo’: un momento conviviale che sta diventando una sana abitudine tutta amaranto e che sta permettendo di chiudere in bellezza ogni evento. I giocatori under 8 protagonisti nelle due squadre a Cecina: Guido Achiardi, Alice Antonazzo, Edoardo Benedetti, Tommaso Bianucci, Leonardo Carandente, Giulio Ciapini, Davide Conticini, Mattia Longhi, Gianluca Munafò, Mattia Passaniti, Paride Passaniti, Rocco Pavesi, Francesco Polese, Raul Rum, Matteo Russo, Davide Santi, Diego Simoni, Tommaso Spagnoli, Diego Tantardini, Giacomo Ubaldi, Edoardo Verzoni.

Lions under 6 2015

UNDER 6

E’ stata, quella svoltasi a Livorno, al campo ‘Maneo’ di via Settembrini, una splendida festa dello sport. La manifestazione, riservata agli under 6 (cioè ai bambini del 2009 e del 2010 alle primissime esperienza con la palla ovale) ha visto protagoniste cinque squadre in rappresentanza delle tre società di rugby livornesi. Il Livorno Rugby, che ha ospitato sul terreno ardenzino in sintetico l’evento, ha presentato due compagini; due formazioni anche per i Lions Amaranto ed una per gli Etruschi. Come nello spirito della categoria, al termine delle mini partite giocate, effettuate tutte quante all’insegna del puro divertimento, non è stata stilata una vera classifica. Superfluo sottolineare come fra gli under 6, il numero delle mete realizzate e incassate nell’arco delle gare abbiano un valore del tutto relativo. La kermesse, ‘baciata’ dal sole, si è conclusa con il riuscitissimo e tradizionale ‘terzo tempo’ che ha coinvolto atleti, dirigenti e genitori. Questi, in rigoroso ordine alfabetico, i 15 giocatori dell’under 6 Lions che si sono divertiti (e non poco…) alla ‘festa dello sport’ del ‘Maneo’: Gabriele Archibusacci, Tommaso Bertolini, Alessandro Colombini, Lorenzo Dattoma, Paolo De Angelis, Samuele Di Profio, Niccolò Giaconi, Gabriel Lenzi, Andrea Lucchisani, Cristiano Mainardi, Francesco Palmarini, Morgan Pannese, Manuel Rossi, Nicolas Tamburini, Noemi Tamburini.

Riproduzione riservata ©