Quilivorno.it Cup, a festeggiare è il Livorno United. Raccolti oltre 2000 euro per capitan Luci

Mediagallery

Una giornata di amicizia, sport, divertimento e solidarietà. E’ questo in sintesi quello che è stata la festa della Quilivorno.it Cup, il primo trofeo di calcio a 5 giocato allo stadio Armando Picchi di Livorno  e promosso dal nostro/vostro quotidiano online insieme a Promosport guidata dal presidente Dario Ghiselli (come di consueto potrete guardare le foto della manifestazione scattate da Simone Lanari e Andrea Trifiletti, grazie al link alla fotogallery pubblicato in fondo all’articolo). Dalla mattina alla sera sul verde prato dove ogni domenica si danno battaglia i  big del calcio italiano e dove ieri per l’occasione erano stati ricavati ben quattro campi di calcio a 5. E proprio alla nostra stella amaranto, il capitano Andrea Luci,  è stato consegnato un assegno di 2.288,86 euro da devolvere in beneficenza per la ricerca sulla Fop, la malattia che ha colpito suo figlio e contro la quale il leader degli amaranto sta combattendo da mesi.
Trentadue squadre in campo (54 quelle totali iscritte) che si sono contese il trofeo nella giornata di ieri, sabato 31 maggio, e il pass per andare a Monaco di Baviera dove l’11 luglio prenderà vita il torneo internazionale di calcio a 5. A spuntarla alla fine sono stati i ragazzi dello Livorno United, storica squadra di calcetto livornese che ha trionfato per 5 a 2 ai rigori (i tempi regolamentari si erano conclusi 1 pari) contro i Rolling Zone.
In campo femminile ad alzare al cielo il trofeo è stato il Five United che ha vinto la finalissima contro l’Asd Dabda per 6 a 0. Non è mancato neanche il Subbuteo grazie a Michele Giudice e al suo Subbuteo Club Labronico che a bordo campo ha dato vita a un torneo fatto da calciatori basculanti. A fregiarsi del titolo di campione è stato proprio il giovanissimo e già campione del Mondo, Leonardo Giudice.
Si chiude così la prima Quilivorno.it Cup, manifestazione che ha avuto il patrocino del Comune di Livorno, con tanti sorrisi, tante coppe al cielo e con la voglia di calcare ancora il prossimo anno in tantissimi il terreno del Picchi e l’emozione di far gol sotto la curva Nord.
L’appuntamento è dunque rinviato alla prossima primavera per la seconda edizione della Quilivorno.it Cup

Riproduzione riservata ©

Photogallery