Volley Livorno, buon test contro Cus Pisa

Mediagallery

Prima uscita stagionale in Banditella per il Volley Livorno, che in un’amichevole, ha affrontato il Cus Pisa. A sprazzi si sono visti buone giocate e buoni fraseggi alternati a fasi più difficoltose e poco lucide. D’Alesio mischia in ogni set le carte alternando i palleggiatori Lenzi e Bernardeschi, gli schiacciatori e i centrali. Buone cose viste dal nuovo centrale Battain sempre presente a muro e dalle “baby” Elena Pietrini e Giulia Senni. Ferma a causa infortunio il libero Angiolino (lunedì mattina il responso medico) e assente Melosi, aggregate alla squadra le due ragazze della prima divisione Pasquini e Belli, sempre disponibili e vogliose di mettersi in evidenza. Felice sorpresa la condizione di Tessari che ha subito dimostrato di essere avanti sulla tabella di marcia per rientrare al top. Il risultato finale è stato di 2-2, con buoni spunti per affrontare le prossime amichevoli precampionato e tante cose su cui lavorare per poi affrontare al meglio la stagione regolare.

Riproduzione riservata ©