Trofeo “Nico Sapio”: Turrini ritrova Lochte

Mediagallery

Quale miglior avversario – se non il re dei Misti a livello internazionale – per testare la condizione di Federico Turrini in vista degli Europei di vasca corta (Israele dal 2 al 6 dicembre); per il secondo anno consecutivo, infatti, il team statunitense Swim Mac ha raccolto l’invito del Genova Nuoto a partecipare al trofeo “Nico Sapio” (42esima edizione) creando attorno al weekend genovese (31 ottobre – 1° novembre) un interesse particolare (diciamo pure prestigioso…) per i tanti campioni che si esibiranno tra le corsie della “Sciorba”.
Un nome su tutti Ryan Lochte (5 ori olimpici e 39 iridato tra vasca corta e vasca lunga), che se la vedrà con Turrini appunto, e anche con il campione magiaro Cseh e la foltissima schiera di stelle azzurre presenti per l’occasione in Liguria.
Ma il pacchetto Nuoto Livorno non sarà rappresentato solo dal capitano: a blocchi di partenza altri 9 atleti, i due volti nuovi Matteo Ciampi e Francesca Bertotto, Sara Franceschi, reduce da un’estate azzurra tra Giochi Europei e Mondiali Juniores e ora attesa al banchetto delle “grandi”, Filippo Dal Maso, Lorenzo Torre, Martina Dini, Leonardo Palla, Luca Mauri e Susanna Negri, atleta del Team Lombardia ma di stanza Livorno ormai da due stagioni.

2° Coppa Head Swimming. In tal caso, più che di risultati,  non c’è cosa migliore che parlare di numeri, ovvero dei 130 atleti in cuffia Nuoto Livorno scesi in acqua e tutti protagonisti con il proprio mattoncino per la conquista del trofeo di casa; alla piscina “Rosi” (La Bastia) già tanti primati personali alla prima uscita stagionale, ma soprattutto un carico di sorrisi contagioso che rappresenta il miglior modo per dare inizio ad un’annata ricchissima di appuntamenti per tutte le categorie.

Masini Luccetti in World Cup (V50). Impegno internazionale, invece, per la vice campionessa del mondo con la 4X200 Stile Libero che gareggerà a Doha, in Qatar, il 2 e 3 novembre e a Dubai, negli Emirati Arabi, il 6 e 7 novembre, nei 100, 200, 400 e 800 Stile Libero. Con lei anche Carli (Fiamme Oro/Tirrenica), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Team Veneto), Erica Musso (Fiamme Oro/Amatori Nuoto Savona), Federica Pellegrini (C.C. Aniene), Aurora Ponselè (Fiamme Oro Napoli/C.C. Aniene), Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto), Luca Leonardi (Fiamme Oro/Azzurra ‘91), Filippo Magnini (Team Lombardia M.G.M.) e Michele Santucci (Fiamme Azzurre/Larus Nuoto).

“Samba” Verani. Intanto a Florianópolis (Brasile), il fondista labronico si è aggiudicato il secondo premio alla prestigiosa Rei Rainha do Mar (10 chilometri); un’esperienza senza dubbio positiva che va ad aggiungersi ai grandi successi ottenuti ai Beach Games e in Coppa Len.

Riproduzione riservata ©