Trofeo “Nico Sapio”: bene Nuoto Livorno

Mediagallery

Il volo che sabato scorso avrebbe dovuto portare Ryan Lochte all’aeroporto di Malpensa (da Washington D.C.) è stato cancellato a causa delle avverse condizioni meteo presenti sopra la capitale a stelle strisce: a comunicarlo – via mail – lo stesso pluricampione olimpico e mondiale annunciato di fatto l’assenza al 42° Trofeo “Nico Sapio” che si è svolto a Genova nella giornata di domenica.
Niente sfida, dunque, con i livornesi Federico Turrini e Laszlo Cseh, protagonisti di una bellissima serie veloce dei 400 Stile Libero vinta dal livornese Detti e con il capitano del Nuoto Livorno giunto in quarta posizione grazie ad un ottimo 3’47’’; sul terzo gradino del podio – a sorpresa – Matteo Ciampi, poliedrico atleta di origine laziale in forza al club labronico da inizio autunno (3’47’’44); doppio sorriso anche in ambito femminile con la seconda posizione di Susanna Negri (Team Lombardia, 4’08’’44) e la terza di Francesca Bertotto (4’09’’46).
Ma la domenica genovese è stata un susseguirsi di ottime prestazioni e prima personali: prendiamo Sara Franceschi, quinta nella finale dei 200 Misti in 2’13’’10 (2’13’’96 il precedente record) e il doppio argento nella categoria Juniores di Filippo Dal Maso (56’’12 nei 100 Dorso e 2’04’’12 nei 200 Misti, entrambi migliori prestazioni personali). Sempre nei 200 Misti, altro quarto posto per Turrini (2’00’’37), che ad un mese esatto dagli Europei in vasca corta di Netanya (Israele) sta proseguendo passo per passo la tabella di marcia per presentarsi all’appuntamento clou del ciclo invernale al top della forma.
Netti passi avanti – rispetto alla prima uscita stagionale in Coppa Head – anche per i velocisti Palla (1’04’’20 nei 100 Rana), Torre (51’’74 nei 100 Stile Libero e 1’05’’08 nei 100 Rana) e Martina Dini (58’’87 nei 100 Stile Libero).
Seguono gli altri risultati: 100 Farfalla: Dini (1’07 netto); 100 Rana: Franceschi (1’09’’09), Mauri (1’06’’95); 100 Stile Libero: Ciampi (51’’13), Bertotto (58’’34), Palla (52’’72); 200 Misti: Negri (2’19’’31), Mauri (2’09’’82).
World Cup (Doha) – Finale tra le grandissime del nuoto internazionale per Chiara Masini Luccetti, impegnata nelle ultime due tappe di Coppa del Mondo (vasca da 50 metri): 2’00’’32 il crono fatto registrare nei 200 Stile Libero. Decima e 15esima, invece, nei 400 (4’17’’05) e 100 (57’’27). Adesso rotta su Dubai (Emirati Arabi).

Riproduzione riservata ©