Nuoto Livorno da urlo: il derby è tuo

Mediagallery

SERIE C

Nuoto Livorno 7
Pallanuoto Livorno 6
NL: Sofia, Dini, Biasci, Carano, Sturla (1), Pizzo (1), Salvadori, De Zordi (1), Mellacina (2), Turrini (1), Toninelli (1), Masi. All. Romano.
PNL: Graziani, Benassi (1), Ungarelli, Lampredi, Parrini (2), Nuti, Vagelli, Russo, Pelosini (3), Froli, Ghilarducci, Falcinelli, Della Monica. All. De Prophetis.
Parziali: 2-2, 3-1, 2-2, 0-1

Per la classifica ha vinto il Nuoto Livorno (7-6 il punteggio finale), per lo spettacolo senza ombra di dubbio la pallanuoto livornese. Un derby nuovo, che mai si era visto alla piscina “Camalich”. Una battaglia agonistica (correttissima, ci teniamo a sottolinearlo) tra due squadre rispettose l’una dell’altra e decise a vincere fino all’ultimo giro di lancetta senza mai mollare di un centimetro, almeno fino al jolly difensivo pescato dal tandem Dini-Pizzo, il piccolo e l’esperto, l’emergente e il capitano, simboli di un mix speciale che sta permettendo alla Nuoto Livorno di condurre un campionato (Serie C) sopra le righe, per giunta da neopromossa.
Onore dunque i vincitori, ma grande riconoscimento anche alla Pallanuoto Livorno. Avversario tosto, dai grandi valori tecnici. Un team composto in larga parte da giocatori Under 20 che rappresentano il presente (superba la prestazione di Parrini), ma soprattutto il futuro di un movimento che grazie all’unica direzione adottata dalle due società labroniche sta portando più che buoni risultati sia in termini prettamente che di crescita dei singoli.

UNDER 20

Nuoto Livorno 6
Rari Nantes Florentia 13
NL: Giomi, Terzi, Paci (1), Dini, Arpesani, Cappelli, Cantini, Salvadori (3), Incontrera, Biasci, De Laurentiis, Albanese (2), Masi. All. Chesi.
Parziali: 1-3, 3-5, 1-2, 1-3

Azzurra Prato 20
Nuoto Livorno 1
NL: Giomi, Terzi, Paci (1), Dini, Salvadori, Biasci, De Laurentiis, Albanese, Masi. All. Chesi.
Parziali: 6-1, 7-0, 3-0, 4-0

Doppio passo falso, invece, per la comitiva Under 20 stoppata prima a domicilio dalla Rari Nantes Florentia (6-13) e poi a Prato, a casa dell’Azzurra, con un pesante 20-1; punteggi pesanti, ma che tuttavia nascono elementi più che interessanti, oltre al famoso “pelo sullo stomaco” che molti di questi ragazzi stanno mostrando nel campionato di Serie quando chiamati in causa da coach Romano. Morale della favola, anche nel torneo Under 20 i risultati non tarderanno ad arrivare.

UNDER 17

Firenze Pallanuoto 11
Nuoto Livorno 4
NL: Bacci, Arpesani, Capezzoli, Cappelli, Paoli M., Ghiani (1), Pascali, Carnevali, Incontrera (2), Giomi, Fachinetti, Paoli F., Samperisi (1). All. Chesi.
Parziali: 3-1, 2-2, 2-0, 4-1

A chiusura del cerchio il ko dell’Under 17 (formazione imbottita di ragazzini U15 e U13) in quel di Firenze (11-4); tra i singoli, doppietta di Incontrera.

 

Riproduzione riservata ©