Pallanuoto. Prosegue il cammino della Nuoto Livorno. Pari prezioso per PL

Mediagallery

SERIE C

Nuoto Livorno 7
Rari Nantes Bologna 6
NL: Sofia, Dini, Biasci (1), Carano, Albanese, Sturla (2), Pizzo, Salvadori (1), De Zordi (2), Mellacina (1), Turrini, Toninelli, Pasquetti. All. Romano.
Parziali: 2-1, 3-1, 1-2, 1-2

Altro giro, altro sorriso. Malgrado un avversario tosto (la Rari Nantes Bologna, che non merita assolutamente l’ultimo posto in classifica), che la Nuoto Livorno è riuscita a domare, di misura, solo nell’ultima frazione.
Già perché dopo un avvio davvero convincente (5-2 all’intervallo), il potere dei livornesi è andato pian piano diminuendo a favore delle calotte bianconere, brave a cogliere l’attimo per tornare a contatto; nel finale però l’esperienza dei De Zordi e compagni si è fatta sentire con i sigilli del centroboa appunto e di Giacomo Sturla, autore di un’altra, bella, prestazione sotto ogni punto di vista.

Pallanuoto Livorno 6
Coop Parma 6
PNL: Graziani, Benassi, Ungarelli, Lampredi (1), Parrini (1), Nuti, Vagelli Fil. (1), Ghilarducci (1), Pelosini (1), De Cherchi, Vafelli F., Froli (1), Caroti. All. De Proptehis.
Parziali: 1-1, 1-1, 3-3, 1-1

Pareggio prezioso (secondo risultato utile consecutivo) per la Pallanuoto Livorno nel campionato di Serie C: il team di Fabio De Prophetis ha infatti stoppato la quotata Coop Parma per 6 pari al termine di una gara ben giocata e soprattutto gestita alla grande in quarto periodo caldissimo.
Un punto, dunque, guadagnato nella corsa per salvezza che adesso dista 4 punti visto le contemporanee sconfitte della Persicetana e della Rari Nantes Bologna.

UNDER 20

Pallanuoto Livorno 18
PNL: Caroti, Salvini, Fantini (1), Ramacciotti, Parrini (3), Ghilarducci (3), Vagelli (6), Pisani, Bernini (1), De Cherchi, Ghionzoli (2), Andreini (2), Lorenzoni. All. De Prophetis.
Parziali: 4-7, 1-1, 3-5, 2-5

Pronostico rispettato nel torneo Under 20, con Vagelli e la premiata ditta Parrini-Ghilarducci capace di rifilare ben 18 reti all’Uisp Castelfiorentino; un match senza storia, e già in archivio alla prima mini pausa (4-7).
Uisp Castelfiorentino 10.

Nuoto Livorno 10
Etruria Nuoto 3
NL: Pasquetti, Terzi (4), Paci (1), Dini (1), Giomi, Masi, Cantini (1), Salvadori, Incontrera, Biaschi, Albanese (2), De Laurentiis, Samperisi. All. Chesi.
Parziali: 2-1, 2-1, 3-0, 3-1

Successo anche per la “cantera” (Under 20) del Nuoto Livorno sui pari età dell’Etruria Nuoto (10-3); eroe di giornata Leonardo Terzi con un poker, ma tutta la squadra è apparsa in netta crescita, complici pure i minuti che ogni elemento sta pian piano ritagliandosi in Serie C.

UNDER 17

Certaldo Nuoto 6
Pallanuoto Livorno 8
PNL: Manfrè (1), Andreini, Fantini (1), Paggini (1), Ramacciotti (2), Pacini, Ricciardi, Pisani (1), Landi (1), Bernini, Viacava (1), Giannini. All. Cossettini.
Parziali: 0-2, 3-2, 2-2, 1-2

Lo spettacolo settimanale è proseguito con il blitz dell’Under 17 a Certaldo (6-8); in evidenza il collettivo, ma degna di nota è stata la prestazione offerta da Ramacciotti (doppietta).

UNDER 15

Azzurra Prato 9
Pallanuoto Livorno 7
PNL: Guaschino, Luci (1), Paggini, Ramacciotti (1), Manguso (1), Salvini, Simonini, Pisani (4), Andreini, Bernini, Fantini. All. Cossettini.
Parziali: 2-1, 2-2, 2-2, 3-2

Battuta d’arresto dell’Under 15 in quel di Prato (9-7); determinante il break di 3-2 subito dai labronici nell’ultimo periodo, nonostante il 4 gol di Pisani.

Riproduzione riservata ©