Pallanuoto. NL, salvezza più lontana

Mediagallery

Nuoto Livorno 11
Cus Geas Milano 12 d.t.r.
NL: Sofia, Benassi, Biasci (2), Lampredi, Samminiatesi (2), Pelosini (1), Pizzo (1), Ungarelli, De Zordi, Mellacina (2), Turrini, Toninelli, Graziani. All. Romano.
Parziali: 2-3, 0-2, 0-1, 6-2

Adesso serve un miracolo, un blitz a Milano per tornare a Livorno e giocarsi la salvezza davanti al meraviglioso pubblico di fede labronica. Caldissimo in occasione di gara-1 e che, in parte, raggiungerà la piscina “Saini” di Milano in pullman insieme alla squadra. Una spinta che, purtroppo, non è bastata ad evitare il ko al cospetto del Cus Geas Milano, formazione esperta ma che nel quarto periodo ha tremato (e non poco) dinanzi all’orgoglio dei ragazzi di Federico Romano, capaci di risalire fino all’8 pari con un parziale di 6-2.
Ai tiri di rigore, tuttavia, la Nuoto Livorno – dopo le trasformazioni di Toninelli, Pizzo e Samminiatesi – non riesce ad infliggere la coltellata decisiva per aggiudicarsi la prima sfida della serie. L’appuntamento, dunque, è ora fissato per gara-2 sabato 30 maggio a Milano, fischio d’inizio alle 15.45.

Acquasport Firenze 19
Acquatica Livorno 2
ACQUATICA: Zanfagna, Salvini, Paci (1), Dini (1), Incontrera, Biocca, Salvadori, Fantini, Giannini, Pasquetti. All. Cossettini.
Parziali: 4-0, 4-0, 7-1, 4-1

Weekend negativo anche per la squadra femminile (Serie B), ko in quel di Lavagna per 9-1 complici le pesanti assenze di Lavorini e Shifter, e per l Serie C dell’Acquatica, fermata a Firenze dall’Acquasport per 19-2.

GIOVANILI

Rari Nantes Florentia 16
Acquatica Livorno 1
ACQUATICA: Barrile, Radano, Giuntoli, Panicucci, Rinaldi, Lugetti, Codevico, Taccola Ed., Acernese, Masiero, Lazzerini, Fanfani (1), Taccola E., Barsotti. All. De Prophetis.
Parziali: 4-0, 2-1, 5-0, 5-0

Torre Pontassieve 5
Acquatica Livorno 8
ACQUATICA: Barrile, Radano (1), Giuntoli, Taccola E. (1), Barsotti, Lugetti, Partigiani, Taccola Ed. (1), Acernese (4), Masiero, Lazzerini, Fanfani (1). All. De Prophetis.
Parziali: 1-3, 1-1, 3-1, 0-3

Gioie e dolori per l’Under 15 di casa Acquatica, stritolata dalla Rari Nantes Florentia per 16-1 salvo poi reagire a casa del Torre Pontassieve (5-8 il punteggio con poker di Acernese).

Nuoto Livorno 8
Sestese 6
NL: Boldrini, Tonini, Centi, Voliani, Martorana (5) Mirabelli, Voliani, Lupo, Dini, Poli, Luzzi (3), Marelli. All. Toninelli-Chesi.
Parziali: 3-2, 1-1, 2-1, 2-2

A chiusura del cerchio la leadership dell’Under 13 NL che, battuta la Sestese per 8-6, si è guadagnata il diritto di partecipare alle Finali Regionali da prima della classe.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Stella

    I ragazzi della serie B di Romano hanno vinto la gara 2 a Milano. Forza ragazzi avanti così!!!
    Il pubblico labronico che vi ha seguito finora, sarà tutto con voi sabato prossimo alla finale per un tifo calorosissimo.

I commenti sono chiusi.