Pallanuoto. NL, la salvezza passa dai playout

Mediagallery

A grandi falcate, la Nuoto Livorno (pallanuoto Serie B) si è assicurata l’aritmetico diritto di giocarsi le chance salvezza ai playout. E non è poco, assolutamente, visto il cammino dei ragazzi di coach Romano fino a qualche settimana fa (una sola vittoria in 13 giornate).
Poi la scintilla, e tre squilli consecutivi (due in terra fiorentina, l’ultima a casa della quota Firenze Pallanuoto per 7-4) per riaccendere la fiammella della speranza, ma soprattutto l’orgoglio in gruppo coeso e ricco di qualità che, domani (ore 17.30), tornerà tra le mura amiche: avversario di turno, per minacciare ulteriormente la terz’ultima posizione occupata al dall’Acquasport Firenze, è il fanalino di coda Aragno Rivarolesi. Migliorare il piazzamento significherebbe avere il vantaggio del fattore campo agli spareggi salvezza. E non è poco, fidatevi.

Riproduzione riservata ©