Pallanuoto: l’under 13 campione regionale Uisp

Mediagallery

SERIE C

Nuoto Livorno 7
U.S. Persicetana 2
NL: Sofia, Dini, Biasci (1), Carano, De Laurentiis (2), Sturla (1), Pizzo, Salvadori, De Zordi (2), Mellacina (1), Turrini, Toninelli, Albanese. All. Romano.
Parziali: 0-1, 2-0, 1-0, 4-1

Tre giornate alla fine del campionato, 3 punti di margine sulla Reggiana e 4 su Azzurra Prato e Acquasport Firenze, squadra quest’ultima che lo scorso weekend è riuscita a battere nel derby la capolista N.G.M.
Un vantaggio non certo rassicurante per la Nuoto Livorno, ma allo stesso tempo prezioso soprattutto in vista del derby in programma sabato alle 17.30 alla piscina “Camalich” contro i cugini della Pallanuoto Livorno che stanno contendendo la permanenza in Serie C alla U.S. Persicetana, ovvero la vittima più recente dei ragazzi di Federico Romano al termine di una gara sorniona fino al terzo periodo e poi archiviata di giustezza nel finale con un perentorio parziali di 4-1; da segnalare la doppietta dell’Under 20 De Laurentiis.

UNDER 15

Azzurra Prato 10
Pallanuoto Livorno 6
PNL: Guaschino, Luzzi, Paggini, Ramacciotti (3), Salvini, Simonini (1), Pisani (2), Bernini, Greco, Fantini. All. Cossettini.
Parziali: 2-0, 2-1, 1-2, 5-3

Torre Pontassieve 6
Pallanuoto Livorno 10
PNL: Guaschino, Luzzi, Paggini (2), Ramacciotti (1), Salvini, Simonini (1), Pisani (2), Andreini (1), Bernini (1), Greco, Fantini (2). All. Cossettini.
Parziali: 2-3, 1-1, 1-3, 2-3

Un sorriso e una sconfitta per il team Under 15 Pllanuoto Livorno nel concentramento di casa che si è svolto domenica scorsa alla piscina “Camalich”; percorso, difatti, in salita per i ragazzi monitorati da Luca Cossettini, caduti sotto i colpi dell’Azzurra Prato per 10-6 nonostante la tripletta di un frizzante Ramacciotti ottimamente coadiuvato da Pisani (2) e Simonini (1).
Nel secondo turno puntuale reazione contro il Torre Pontassieve, annientato per 10-6. Eppure in tal caso, fare la differenza, è stata la stupenda amalgama che la compagine livornese ha saputo mettere in mostra, unita alle giocate individuali dei vari Paggini, Ramacciotti, Simonini, Pisani, Andreini, Bernini e Fantini.

UNDER 13

Braccia al cielo anche per i baby Under 13, che in quel di Colle Val d’Elsa hanno letteralmente dominato le Final Four aggiudicandosi il titolo regionale strapazzando in semifinale l’Ass. Sestese con un punteggio (18-9) che non deve assolutamente trarre a fronte di uno scontro assai combattuto (7 a 7 all’intervallo); in finale tutt’altra storia (13-7), e Pallanuoto Cascina domata sin dalla battute iniziali per mezzo dell’ottima personalità dei piccoli livornesi ma senza dubbio grazie pure a una buona preparazione tecnico tattica.
Seguono tutti i nomi dei protagonisti: Boldrini, Porciello, Mirabelli, Paoli F., Grilli, Bertoncini, Virgili, Fachinetti, Paoli M., Florio, Luzzi, Viani, Martorana, Lugetti, Dini. All. Romano-Paoli.

Riproduzione riservata ©