NL torna a sorridere dopo 8 sconfitte

Mediagallery

La quiete dopo la tempesta, finalmente 3 punti dopo 8 battute d’arresto consecutive. E ora, più che mai, la Nuoto Livorno (pallanuoto Serie B) è pronta a giocarsi a petto in fuori le fiches salvezza.
Ma facciamo un passo alla volta e soffermiamoci sull’impresa compiuta dai ragazzi di coach Romano sabato scorso: per la seconda volta in stagione, infatti, Pizzo e compagni hanno superato il Sestri Levante (10-8) al termine di una gara ben giocata sia sotto l’aspetto tecnico, sia dal punto di vista della gestione dei momenti topici.
Un balzo avanti in classifica, che al momento allontana lo spettro della retrocessione diretta e dona all’intero ambiente una sensibile ventata di entusiasmo nella corsa ai playout, ma soprattutto in vista dei prossimi 4 impegni: due trasferte consecutive a Firenze (e i fiorentini storicamente, turno casalingo vs. il fanalino di coda Aragno Rivarolesi e ultima a casa della Dinamica Torino. Strada in salita, tutti d’accordo, ma con lo spirito che ha travolto Sestri niente è impossibile.
Classifica. Sportiva Sturla 42, R.N. Arenzano 32, Dinamica Torino 30, Lerici Sport 23, Firenza Pallanuoto 22, Rapallo Nuoto 18, C.N. Sestri 16, Acquasport Firenze 13, Nuoto Livorno 6, Aragno Rivarolesi 3.
Prossimo turno. Lerici Sport-Rapallo Nuoto, Sportiva Sturla-Dinamica Torino, C.N Sestri-Aragno Rivarolesi, Acquasport Firenze-Nuoto Livorno, R.N. Arenzano-Firenze Pallanuoto.

Riproduzione riservata ©