Mondiali nuoto, un virus mette ko Turrini

Mediagallery

Sfortuna nera, nient’altro da aggiungere. E una corsia 3 in cui avrebbe dovuto nuotare Federico Turrini, fermato invece nella notte tra mercoledì e giovedì da un acuto virus gastrointestinale che lo ha costretto appunto a dare forfait nei 400 Misti. Un attacco influenzale che grida vendetta a fronte di una qualificazione alla finale iridata decisamente alla portata: 4’07’’47 l’ottavo tempo, mentre il mistista livornese vanta un primato personale di 4’02 stabilito nel 2013 in Coppa del Mondo. Eventualmente il tema medaglia lo avremo affrontato in seguito, forse sarebbe stato un miraggio, ma iella a parte Federico se la sarebbe giocata fino all’ultima bracciata.

Riproduzione riservata ©