Giochi olimpici europei: Franceschi ci sarà

Mediagallery

Qua – di talento – ce n’è un bel po’. E dopo il 4’52 del mattino (quinto tempo utile per l’accesso alla Finale A dei 400 Misti) Sara Franceschi (classe 1999) è andata a prendersi la 6° sesta posizione, ma soprattutto afferrando la qualificazione per la prima edizione dei Giochi Olimpici Europei che si svolgeranno dal 23 al 27 giugno a Baku, in Azerbagian: 4’47’’81 il crono offerto dalla Franceschi, un tempo sensazionale (quasi 5 secondi al di sotto del precedente prima personale) e che per un’inezia non è bastato per accomodarsi ai piedi del podio.
Alle soglie del terzetto di testa anche Federico Turrini nei 200 Dorso: il fresco campione italiano dei 400 Misti ha lottato alla pari gli specialisti Mencarini, Ciccarese e Sabbioni in 1’59’’30; sul finire di giornata Nuoto Livorno ancora sul podio con Martina De Memme, bronzo con la 4X200 Stile Libero del Centro Sportivo Esercito: 2’01’’47 la sua terza frazione. Mentre la 4X100 Stile Libero composto da TorrePallaAbagnale e Muri ha fatto registrare un super 3’29 netto (52”50, 52”47, 51”47, 52”56 le frazioni).  Domani, invece, riflettori puntati sui 200 Misti al maschile e sui 200 Stile Libero al femminile.
ALTRI RISULTATI – 200 Dorso: Tomellini (2’09”80), Tedesco (2’05”93), D’Ecclesiis (2’06”51).

Riproduzione riservata ©