Criteria 2015: Torre centra il titolo italiano

Mediagallery

Un proiettile (livornese) calibro Juniores, che in occasione della prima giornata dedicata al Settore Maschile dei Criteria Nazionali Giovanili di nuoto (a Riccione) ha sbaragliato la concorrenza salendo sul gradino più alto del podio nei 50 Stile Libero in 22’’60 (primato personale migliorato di un centesimo); una medaglia che incensa la stagione fin qua meravigliosa di Lorenzo Torre, atteso adesso da altri due giorni di fuoco e soprattutto dalla gara regina – i 100 Stile Libero – nella speranza di toccare ancora davanti a tutti e di essere gratificato dai complimenti ricevuti da Massimiliano Rosolino, ospite d’eccezione della kermesse riccionese.
Tra i Cadetti netto progresso di Leonardo Palla che con 22’’65 ha staccato il pass per gli Assoluti che si svolgeranno sempre a Riccione dal 14 al 18 aprile; pochissimi decimi dividono dal podio dei 200 Misti Ragazzi 1999 Filippo Dal Maso (5° in 2’05’’62 e un’ora dopo al personale nei 400 Stile Libero in 4’02’’15) e miglioramento – sempre nei 200 Misti – per Alessandro Tedesco in 2’01’’62.
Un 10 e lode lo meritano anche Alessio MuriDario Verani e Luca Mauri, tutti e tre protagonisti di un 400 Stile Libero di assoluto valore e tutti a tre capaci di sbriciolare i precedenti primati personali (3’56”64 il primo, 3’52”92 il secondo e 3’55”62 il terzo).
Ottimo 100 Rana di Marco Bartolommei, finalmente sotto il muro dell’1’03 (1’02’’92, record personale), al pari di Lorenzo Matteoni (1’03’’35); in chiusura di mattinata entusiasmante (!) staffetta 4X200 Stile Libero Cadetti (7’24’’22 il crono totale) con apertura di Michele Abagnale e frazioni da incorniciare di Verani, Tedesco e Giordano D’Ecclesiis. Tra gli Juniores, squalifica per il quartetto composto da Muri, Dal Maso, Torre, Sbrana che si era comunque comportata alla grandissima, nonostante la presenza di due atleti categoria Ragazzi su 4.
Altri Risultati – 50 Stile Libero: Muri (23”61), (Abagnale (23”22); 100 Rana: Palla (1’03’’46).

Riproduzione riservata ©