Criteria 2015: 8 medaglie per Nuoto Livorno

Mediagallery

Bilancio ben sopra la sufficienza per la Nuoto Livorno ai Criteria Nazionali Giovanili di Riccione: nell’ultima giornata di gare, infatti, il medagliere è stato impreziosito dal bronzo di Filippo Dal Maso nei 200 Dorso (2’02’’55, ennesimo record personale del suo campionato) per un totale di 1 oro, 4 argenti e 3 bronzi che raccontano di un bottino davvero niente male, da aggiungere alla quantità industriale di ottime prestazioni offerte da tutti gli atleti labronici scesi al di sotto dei precedenti primati personali. L’unico titolo porta la firma di Lorenzo Torre (il più veloce degli Juniores 1997 in 22’’60), adesso atteso dalla conferma in ambito Assoluto quando tra tre settimane – sempre allo Stadio del Nuoto di Riccione – si svolgeranno i Campionati Italiani Assoluti Primaverili (14-18 aprile) e il Campionato a Squadre di Serie A2.

Regina del Settore Femminile, con 4 medaglie d’argento, la polivalente Sara Franceschi: 100 e 200 Rana, 200 e 400 Misti le distanze in cui si è fatta valere alzando bandiera bianca solo al cospetto di Ilaria Cusinato e Giulia Verona. E anche in questo la prova del 9 arriverà nel cuore di aprile con l’obiettivo di mettersi in casca la seconda qualificazione consecutiva per gli Europei Juniores. A seguire il terzo posto della 4X100 Stile Libero femminile composta da Sara Terreni, Franceschi, Gemma Lombardi e Giulia Dani, lo stesso quartetto che a due anni di distanza (era il marzo del 2013) è tornato tra le staffette più veloci del panorama nazionale Juniores. Emozionante terza piazza (con tanto di urlo liberatorio), infine, per Alessandro Tedesco, mistista originario di Follonica e anche lui di nuovo tra i migliori dello stivale dopo due stagioni a bocca in sordina, mentre dei 1500 Stile Libero Dario Verani e Luca Mauri hanno archiviato la sei giorni riccionese con due splendide prove: 15’18’’79 il primo, 15’32’’85 il secondo con nuovo primato personale. Segue la lista degli atleti livornesi: Sofia Cecchetti, Giulia Cecchetti, Carlotta Cascioli, Giulia Dani, Martina Dini, Gemma Lombardi, Sara Terreni, Sara Franceschi; Dario Verani, Michele Abagnale, Giordano D’Ecclesiis, Leonardo Palla, Luca Mauri, Alessandro Tedesco, Lorenzo Matteoni, Lorenzo Torre, Marco Bartolommei, Filippo Sbrana, Filippo Dal Maso, Angelo Emanuele Morelli, Alessio Muri.

Altri Risultati 6° Giornata – 200 Dorso: D’Ecclesiis (1’59”21), Tedesco (2’00’’98); 50 Rana: Palla (28’’57); 100 Stile Libero: Muri (51”15), Torre (50”64), Abagnale (50”28), Palla (50”24); 4X100 Stile Libero: Dal Maso, Matteoni, Muri E Torre (3’48”12); D’Ecclesiis, Bartolommei, Abagnale, Palla (3’46”54).

 

Riproduzione riservata ©