Criteria 2014: Nuoto Livorno a Riccione con 26 atleti

Mediagallery

Sette mesi di duro lavoro, centinaia di chilometri a suon di bracciate e tanto spirito di sacrificio, con il mirino puntato sui Campionati Italiani Giovanili Primaverili, da quest’anno rinominati “Criteria Giovanili” (20-26 marzo).
La crema del nuoto azzurro giovanile si riunirà infatti allo “Stadio del Nuoto” di Riccione, e con essa anche una spedizione del Nuoto Livorno composta da 26 atleti diretto con maestria da Alessandro Spoleti, Federico Secchi, Samuele Pampana, Fabiano Del Ministro (sezione di Pescia), Mario Cirillo (sezione di Tavarnuzze) e Roberto Merlini (sezione di Follonica).
Un gruppo eterogeneo, con tante aspettative, che farà leva sulla primatista italiana nei 200 Misti cat. Ragazzi in vasca lunga, Sara Franceschi (oggi Juniores), su Filippo Dal Maso (secondo tempo d’iscrizione ei 400 Misti, terzo nei 200 Misti e 200 Dorso) sul mistista follonichese Alessandro Tedesco, sui velocisti Lorenzo Torre e Gemma Lombardi e a tutti coloro che faranno di tutto per scalare i ranking nazionali e portare il più alto possibile il prestigioso marchio del Nuoto Livorno, staffette comprese.
Segue l’elenco completo dei livornesi che scenderanno in vasca: Teresa Tempesti, Lisa Gesi, Michelle Tedesco, Sofia Cecchetti, Sara Franceschi, Gemma Lombardi, Martina Dini, Giulia Dani, Sara Terreni, Alessio Muri, Bernardo Lascialfari, Alessandro Tedesco, Michele Di Rosa, Lorenzo Matteoni, Dario Verani, Filippo Dal Maso, Marco Bartolommei, Marco Bonasera, Lorenzo Torre, Filippo Sbrana, Lorenzo Bondi, Marco Battaglia, Simone Taccola, Leonardo Morelli, Michele Abagnale e Giordano D’Ecclesiis (quest’ultimi tesserati per il Team Nuoto Lombardia).
Nel weekend, invece, il tecnico della prima squadra Stefano Franceschi e i tre azzurri Turrini, De Memme e Masini Luccetti raggiungeranno Monaco di Baviera (Head Trophy) per l’ultima valutazione in vista degli Assoluti Primaverili (8-12 aprile).

Riproduzione riservata ©