Campionato a Squadre – Coppa Brema: la NL in A2 con maschi e femmine

Mediagallery

Ancora tra le magnifiche 16 d’Italia, sia in ambito maschile che tra le femmine: dal 2012 infatti la Federazione Italiana Nuoto ha deciso di fondere il Campionato a Squadre con la Coppa “Caduti di Brema” adottando la formula della stessa, ovvero due classifiche separate per sesso. Ed ecco che la Nuoto Livorno è riuscita a qualificarsi nel 2015  all’elenco dei club finalisti di Serie A2 con entrambe le fazioni per l’evento in programma domenica 19 aprile allo “Stadio del Nuoto” di Riccione.

Una fase regionale andata in scena alla piscina “La Bastia” di Livorno che ha esaltato atleti di punta e giovani in rampa di lancio: pensiamo al contributo del capitano, Luca Ferretti, nei 400 stile libero, al 4’07 di Federico Turrini (2’12 nei 200 rana, 1’58 nei 200 farfalla e 54’1 nei 100 dorso) che gli sarebbe valso l’accesso alla finale iridata di Doha e alle fatiche di Martina De Memme che, oltre allo stile libero, si è prestata anche al dorso.

Al loro fianco numerosi “bimbi” vogliosi di farsi largo tra i grandi: è il caso di Lorenzo Torre, reduce dal primo gettone di presenza individuale agli Assoluti e capace per la squadra di scendere sotto il muro dei 50 secondi nei 100 stile libero. Stesso discorso per Michele Abagnale, al personale nei 200 in un 1’49’’4, per Giordano D’Ecclesiis (stupendo 1’58 nei 200 dorso), per Teresa Tempesti (ottima nei 50 stile libero), Giulia Olmastroni, Alessandro Tedesco e Sara Franceschi, chiamata a una giornata di fatiche fatta di acuti individuali e staffette.

Segue l’elenco di tutti gli atleti schierati, a cui nel 2015 potrebbe aggiungersi Chiara Masini Luccetti, attualmente tesserata solo per il G.S. Forestale: Luca Ferretti, Federico Turrini, Lorenzo Torre, Michele Abagnale, Giordano D’Ecclesiis, Marco Bartolommei, Alessandro Tedesco, Leonardo Palla, Matteo Tomellini, Dario Verani; Martina De Memme, Sara Franceschi, Denise Cavallini, Ludovica Galli, Teresa Tempesti, Giulia Olmastroni, Sara Terreni.

Finaliste Serie A1 (M): C.C. Aniene 13079, Team Lombardia 13002, Larus Nuoto 12517, Uisp Bologna 12449, C.N. Torino 12181, Imolanuoto 12108, R.N. Torino 11886, De Akker Bologna 11885.
Finaliste Serie A1 (F): C.C. Aniene 13211, Team Lombardia 12367, R.N. Torino 12365, Imolanuoto 11876, N.C. Azzurra 91 11741, Team Veneto 11703, Gestisport 11628, Florentia N.C. 11589.
Finaliste Serie A2 (M): Gestisport 11811, Team Veneto 11734, Nuoto Livorno 11697, Team Insubrika 11677, N.C. Azzurra 91 11651, Swim Pro SS9 11601, Aurelia Nuoto 11592, Geas 11348.
Finaliste Serie A2 (F): Team Insubrika 11555, Aurelia Nuoto 11463, C.N. Torino 11445, Uisp Bologna 11358, Bolzano Nuoto 11281, Larus Nuoto 11264, Swim Pro SS9 11176, Nuoto Livorno 11012.

Riproduzione riservata ©