Acque Libere: Dario Verani terzo nella coppa Len

Mediagallery

Stagione che va, stagione che viene: la Nuoto Livorno si è radunata la scorsa settimana a Riccione con il consueto collegiale di ripresa, ma senza tre elementi della prima squadra. Già, perché Dario Verani, Giulia De Fusco e Ludovica Galli hanno archiviato la stagione 2013/2014 solo nell’ultimo weekend in occasione della Superfinal di Coppa Len svolta a Castellabate (nuoto in Acque Libere).
Una Coppa che l’Italia del ct Massimo Giuliani ha dominato sia in ambito femminile (Arianna Bridi) che maschile (Andrea Bianchi), e con il livornese Verani bravo a resistere e salire sul terzo gradino del ranking generale alle spalle appunto dello spezzino Bianchi e dell’ungherese Papp. Tra le femmine medaglia di legno per la De Fusco, che nonostante la terza posizione ottenuta dalla sommatoria dei tempi della 10 e 5 km di Castellabate non è riuscita a irrompere su un podio composto dalla compagna di squadra, dalla polacca Natalia Charlos e dall’altra azzurra, Nicola Cirillo; a chiusura del cerchio brillante ottimo 4° posto per Ludovica Galli nell’ultimo, doppio, step campano ma purtroppo fuori classifica generale a causa della partecipazione di due sole tappe di Coppa Len (il minimo indispensabile era 3).

Riproduzione riservata ©