Nuotatori livornesi a Ostia

Mediagallery

All’interno dei vari progetti federali rivolti alle Olimpiadi di Rio, dall’11 al 15 gennaio il settore Mezzofondo/Fondo si radunerà al Polo Natatorio di Ostia per il consueto Collegiale di Controllo: 17 gli atleti convocati, compresi Federico Turrini, Martina De Memme e Chiara Masini Luccetti, agli ordini del direttore tecnico Cesare Butini, dei tecnici federali Stefano Morini e Stefano Franceschi (entrambi livornesi) e dei tecnici sociali Carlo Chelli (NUOTO LIVORNO), Domenico D’Adamo, Gianluca Belfiore e Sergio Pasquali, il responsabile dell’area biomeccanica Ivo Ferretti, il preparatore atletico Marco Lancissi, il medico Sergio Crescenzi, il fisioterapista Roberto Crisari e Desiree De Santis per l’area di valutazione funzionale.
Segue l’elenco completo: Linda Caponi (Tnt Empoli), Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Diletta Carli (Fiamme Oro/Tirrenica Nuoto), Martina De Memme (Esercito/Nuoto Livorno), Chiara Masini Luccetti (Forestale), Erika Musso (Fiamme Oro/Amatori Savona), Margherita Panziera (C.C. Aniene), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/C.C. Napoli), Simona Quadarella (C.C. Aniene), Carlotta Toni (Florentia Nuoto Club), Marco Belotti (Forestale/C.C. Aniene), Gabriele Detti (Esercito/Team Lombardia), Nicolangelo Di Fabio (Esercito/Team Lombardia), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Matteo Pelizzari (C.C. Aniene), Lorenzo Tarocchi (Tnt Empoli), Federico Turrini (Esercito/Nuoto Livorno).
3° Prova Esordienti. Intanto la truppa dei “piccoli” si è ben distinta a Piombino, in attesa di tornare in acqua nel weekend nella tappa regionale di Tavarnuzze: gare dove si predilige la qualità, ovvero all’età di 10-11 anni si deve innanzitutto imparare a nuotare nel modo giusto: “Anche lo step di Piombino si è rivelato positivo – dice il consulente tecnico del club, Paolo Del Corona – abbiamo fatto il pieno nelle 4 prove di Didattica 2 con i successi di Gaia Turchi (capace di ripetersi anche nei 50 rana), Margherita Diari, Alessandro Calligaris ed ex equo Federico Moniglia e Leonardo Palomba; significativi miglioramenti nella rana da parte di Martina Stiaccini, Alessandro Nannipieri, Giuseppe Zarra e Mattia Carlini, al pari di Andrea Retti, Claudia Rossi (brava nella Didattica insieme ad Asia Cammarata), Mattia Mannari e Mattia Gentini nello stile libero”. Questo il bilancio per gli Esordienti B, da aggiungere al bottino degli Esordienti A con i bronzi di Martina Cipriani e Giulio Zanaboni nei 50 rana e di Azzurra Aliotta e Giulia Gioli nei 100 farfalla, all’oro di Saverio Marchi sempre nei 100 farfalla, seguito in terza posizione da Filippo Bondi.

Riproduzione riservata ©