Ludovica e Nicole volano all’estero (Germania) per diventare ballerine professioniste

Mediagallery

Si è realizzato il sogno di Ludovica e Nicole, talenti in erba che sono state selezionate tra centinaia di candidati per frequentare due tra le più prestigiose accademie di danza del mondo. Ludovica Martelli andrà a Monaco di Baviera per perfezionarsi all’Accademia di Stato diretta da Jan Broeckx mentre il desiderio di danzare condurrà Nicole Rispoli fino a Stoccarda, dove l’attende un’altra accademia pubblica, la John Cranko Schule. Le due ballerine dell’A.E.D. di Livorno (www.aed.dance) hanno in comune una grande passione per la danza, il talento e la determinazione necessarie per compiere questo importante passo. Nonostante la loro giovane età, hanno 15 e 14 anni, sono pronte per affrontare questa nuova sfida. L’Accademia di Monaco di Baviera è la fucina di stelle che alimenta la prestigiosa compagnia di Balletto della Bayerische Ballett, mentre la John Cranko Schule è la scuola della compagnia Stuttgart Ballett. Come ogni anno le due ragazzine non sono state le uniche allieve dell’AED Associazione Europea Danza a realizzare il loro sogno, sempre quest’anno dal dipartimento di danza contemporanea DIP che ha la direzione artistica di Samuel Wuersten, perché fatto in collaborazione con il CODARTS, altre tre allieve sono entrate rispettivamente a ZHdK Zurigo Giulia Maggiani, Codarts Rotterdam Aurora Stretti e Taf Roma Brenda Morvillo.

Riproduzione riservata ©