Emerson e Schiattarella verso il rinnovo, ottimismo per “Beli”

A centrocampo spunta l'ipotesi Rigoni che non resterà in B al Novara

di rcampopiano

Mediagallery

Dopo tanti tira e molla finalmente il primo colpo di mercato è arrivato. Dall’Inter arriva in prestito il giovane Benassi. A confermarlo è lo stesso Spinelli. In serata, o al massimo domani, è prevista la firma anche di Bardi. La speranza è che dalla società nerazzurra possa arrivare anche Duncan, ma occorre attendere il via libera da Mazzarri. Nei prossimi giorni è prevista anche la firma di Donadel, sempre in prestito.

A margine della presentazione del dvd “Il cerchio magico” che racconta la storica promozione in serie A della squadra di Nicola, il direttore dell’area tecnica Attilio Perotti ha fatto il punto sulle strategie di mercato del Livorno: “L’ingresso in società di Capozucca è un ottimo ‘colpo’. Si tratta di una persona capace che sicuramente darà un grande contributo visto che la serie A è difficile e occorre avere uno staff adeguato alla categoria. Come ho già ribadito, servono minimo quattro rinforzi per dare una struttura solida alla squadra. Vorrei sottolineare come sia Emerson che Schiattarella non sono svincolati, anzi. Per entrambi potevamo far scattare l’opzione del rinnovo automatico e così è stato. Ora non resta che definire i dettagli. L’unica situazione più particolare è quella di Belingheri, ma io continuo ad essere ottimista. Il giocatore vuole rimanere a Livorno visto che la serie A l’ha conquistata con questa maglia. Per quanto riguarda Fontanini è un giocatore che ci piace ma non è detto che possa arrivare. Sulle cessioni ribadisco che manderemo a giocare chi non trova spazio. Niente verrà lasciato al caso”.

Per quanto riguarda Belingheri ieri a Milano c’è stato un incontro tra il ds Capozucca e l’entourage del giocatore. La sensazione è che se l’accordo non viene trovato entro questa settimana allora le due strade di separeranno. Con l’Inter manca solo l’annuncio per l’arrivo a Livorno in prestito di Bardi e Benassi, come anticipato dal ds alla nostra redazione. Con il Napoli proseguono i contatti per El Kaddouri. A Milano si sono incontrati Capozucca e Bigon per fare il punto della situazione. La società partenopea vuole inserire nella trattativa anche Vitale e Donadel. Il Livorno sarebbe interessato solo a quest’ultimo che arriverebbe in prestito. Per la corsia sinistra invece per ora è lotta a due tra Molinaro e LLama con l’ex Catania che parte come favorito. In attacco per ora tutto tace. Paulinho, salvi clamorosi ribaltamenti, sarà al suo posto. Insieme a chi è tutto ancora da decifrare. All’inizio del pre-ritiro a Tirrenia manca poco (10 luglio), ma Perotti ha ribadito che “entro questa data ci saranno dei volti nuovi”.

Riproduzione riservata ©