Torneo Viareggio. Livorno eliminato dallo Spezia

Mediagallery

Niente da fare. Lo Spezia si conferma la nostra bestia nera. Anche a livello giovanile, i liguri hanno la meglio sugli amaranto proprio come accaduto in serie B. Questa volta gli aquilotti hanno sconfitto i labronici agli ottavi del torneo di Viareggio. Decisiva una rete su rigore di Filipovic arrivata al 7′ del primo tempo. L’attaccante poi è stato espulso nella ripresa ma la superiorità numerica non è servita alla Primavera per ribaltare il risultato. L’obiettivo iniziale era quello di passare almeno il girone eliminatorio e così è stato fatto. Adesso non resta che onorare il campionato.

SPEZIA: Saloni, Terminello, Schiattarella, Barbato, Candela, Antezza (20′ st. Paccagnini), Badiali (34” st. Demofonti), Maggiore, Paljk (1? st. Cito), Okereke (41′ st. Maione), Filipovic. A disp.: Fontana, Correa, Loho, Grieco, Faiola, Mosti, Tardo, Sanchez, Ferri. All.: Gallo.

LIVORNO: Romboli, Santini (8′ st. Nigiotti), Buselli, Benassai, Morelli, Bartorelli, Brizzi, Bardini (26′ st. Guastapaglia), Cragno, Testa, Sagnini (34′ st. Folegnani). A disp.: Signorini, Bani, Dell’Aversana, Ettajani, Annibale, Cerri, Poggi, Camarlinghi, Vittorini, Cortopassi. All.: Brondi.

Arbitro: Mantelli di Brescia

Reti: 7′ pt. Filipovic rig.

Note: espulso Filipovic (S). Ammoniti Terminello (S), Nigiotti (L)

Riproduzione riservata ©