Ricordate Cellerino? E’ campione negli Usa

Mediagallery

Vi ricordate Cellerino? Arrivò a Livorno preceduto dalla fama di grande attaccante, venne pagato qualcosa come 3 milioni di euro e mise la firma, nel 2009, su un contratto quadriennale. L’avventura cominciò nel migliore dei modi visto il gol all’Ancona. Dopo però divenne famoso per le sue notti brave come quella alla vigilia della sfida playoff contro il Brescia durante la quale si schiantò alle 6 del mattino contro un albero. Dopo altre due stagioni con gli amaranto (2010-2011 e 2012-2013), lascia definitivamente l’Italia. Dopo alterne fortune, adesso è con i New York Cosmos di Raul e, improvvisamente, è diventato un eroe grazie alla tripletta nella finale con la quale ha consegnato il titolo alla propria squadra contro l’Ottawa Fury nella North American Soccer League (NASL).

Riproduzione riservata ©